Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Salute Itinerari

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Frutta e verdura brutte: le compreresti pagandole meno?

Un'azienda americana consegna a domicilio e a prezzi scontati frutta e ortaggi con difetti estetici: un modo per combattere lo spreco del cibo

Ultimo aggiornamento il 28 giugno 2018 alle 15:05
La frutta e la verdura con difetti vengono spesso scartate - Foto: JannHuizenga/iStock
I food box non sono una novità: prodotti alimentari e ingredienti vari consegnati a domicilio, sia da aziende specializzate che in forme più o meno autogestite. La proposta dell'americana Imperfect Produce però è diversa dalle altre: le sue scatole arrivano cariche di frutta e verdura "brutte", quei prodotti derelitti che di solito vengono scartati perché non si presentano perfetti, lisci, intonsi e ai consumatori non piacciono. Ma il fatto di non vederli sugli scaffali dei supermercati non significa che siano meno buoni, e oltretutto costano meno.

BRUTTE MA BUON E
Imperfect Produce vende frutta e verdura con difetti vari – forma irregolare, bitorzoli, buccia segnata – oltre a ortaggi meno noti al consumatore medio e quindi spesso ignorati. Ma se l'aspetto non è da concorso di bellezza, non si tratta di alimenti guasti o vecchi: sono tutti certificati bio e qualità e freschezza sono le stesse degli altri, quelli belli, rigorosamente controllate sia alla fonte (le fattorie) sia al momento di preparare la scatola per i clienti. I quali possono personalizzare la loro consegna settimanale con la frutta e la verdura che desiderano, risparmiando fra il 30 e il 50% rispetto ai prezzi praticati dal rivenditore medio. Un box misto da 11 chili costa circa 25 dollari, uno da 4 chili 13 dollari.

CONTRO LO SPRECO DEL CIBO
L'azienda, attiva per ora solo in alcune città degli Stati Uniti, si rifornisce da una rete di 150 fattorie e contadini, comprando quei prodotti che non rispondono agli standard estetici e che di solito non vengono nemmeno raccolti dai campi, oppure finiscono dritti in discarica o vengono venduti in perdita per diventare cibo per gli animali di allevamento. Il costo di acquisto della frutta e della verdura bruttarelle è più basso, ma permette comunque agli agricoltori di realizzare un profitto adeguato. E così Imperfect Produce riesce a offrire food box a domicilio a prezzi vantaggiosi, aiutando i produttori locali e limitando al tempo stesso lo spreco di cibo.


Leggi anche:
- "L'acqua all'hot dog fa bene alla salute e costa solo 25 euro a bottiglia". Ma...
- Ha aperto il primo supermercato che non usa la plastica
- Il supermercato senza i prezzi: i clienti pagano quello che riescono

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.