L'interno dello Scrambler Ducati Food Factory - foto Ducati
L'interno dello Scrambler Ducati Food Factory - foto Ducati
Dalle moto al cibo, l'eccellenza italiana non ha confini. Ducati, la casa motociclistica storica con sede a Borgo Panigale (BO), ha appena lanciato Scrambler Food Factory, un locale che unisce questi due mondi.

Si tratta di un luogo ibrido nato sull'onda del brand Scrambler, una delle più celebri due ruote del marchio emiliano. Un locale in cui si incontrano design motociclistico, piatti elaborati, angoli di discussione sulla customizzazione delle moto, ma anche arte, musica, galleria fotografica. Del resto la casa della Monster aveva già lanciato una applicazione per smartphone ('The taste of joy') dedicata agli appassionati di moto e street food che annunciava l'apertura dello store.

Scrambler Ducati Food Factory si trova in via Stalingrado 27 a Bologna: uno spazio di 500 metri quadrati dove poter mangiare pizze gourmet, piadine, tortellini e altri piatti tradizionali rivisitati in stile bistrot. Sarà naturalmente possibile acquistare capi d’abbigliamento e accessori con il marchio Scrambler.
Dopo quello di Bologna, intento di Ducati è aprire altre food factory in diversi paesi del mondo.