Foto: iStock / nd3000
La quotidianità ci fa sentire spesso sopraffatti: dalle cose da fare, dagli impegni da rispettare, dalla famiglia di cui occuparsi, dagli amici da non dimenticare, dalle spese, dalla stanchezza, da tutto. Nella confusione però è necessario ricordarsi di sé per ritrovare un approccio più positivo a tutti gli ambiti della vita: ecco i nostri consigli per prendersi cura della propria persona ogni giorno.

LA SVEGLIA UN PO’ PRIMA

Molti soffrono la sveglia dei giorni lavorativi, così la fanno suonare all’ultimo per poi correre a prendere un treno o l’auto e buttarsi nella giornata a capofitto. Il nostro organismo ha bisogno di calma e tempo per mettersi in moto. Se in un primo momento anticipare l’orario di sveglia sembrerà difficile, poi risulterà invece un vantaggio. Aprire le finestre quando ancora la casa è immersa nel silenzio e godersi l’aria fresca del mattino, con una colazione energetica e magari una doccia rigenerante, permette di affrontare con maggiore positività la giornata che ci aspetta.

UNA SERATA CON GLI AMICI

Spezzare la settimana con un cinema o una cena fuori insieme agli amici è l’ideale per rallentare e pensare a se stessi, allontanando preoccupazioni lavorative e pensieri che ci appesantiscono.

OFFLINE DOPO CENA

Siamo connessi tutto il giorno, tra social network, telefonate, computer e messaggi che ci raggiungono ovunque e in ogni momento, interrompendo le attività che stiamo facendo. Il mito del multitasking sta diventando eccessivo: proviamo a limitare gli stimoli e a concentrarci su un’attività alla volta. Come? Ad esempio spegnendo il cellulare all’ora di cena, così da trascorrere del tempo con le persone che amiamo e rilassare la mente. La conseguenza sarà positiva persino sulla qualità del sonno.

OBIETTIVO CULTURA

Prendersi cura di sé significa anche migliorare la propria preparazione culturale. Non serve molto, bastano piccoli obiettivi mensili, come leggere un nuovo libro, visitare una mostra o programmare una domenica turistica alla scoperta di luoghi che non si conoscono.

BEAUTY E SPORT ROUTINE

L’aria aperta, lo sappiamo, fa bene al corpo ma anche all’umore. Fare sport in un parco o una semplice camminata in pausa pranzo aiuta a riprendere dei ritmi umani nella frenesia delle giornate. Lo stesso vale per la cura del corpo a cui dedicare tempo per sentirsi meglio con se stessi, ad esempio per le donne potrebbe essere una routine mattutina e serale di pulizia del viso o una maschera per i capelli settimanale.

UNA COCCOLA OGNI TANTO

Un massaggio, un gelato o un aperitivo ogni tanto, un acquisto extra rispetto al nostro budget: concedersi una coccola è un modo semplice per sentirsi felici e soddisfatti.

IL SILENZIO È D’ORO

Mezz’ora di silenzio al giorno senza nessuna fonte di distrazione: sembra facile ma non lo è affatto. Il problema infatti è che non siamo abituati a confrontarci con noi stessi senza stimoli esterni. Ci vuole pratica ma col tempo diventa indispensabile: si può provare la mindfulness ad esempio, una pratica di meditazione di cui abbiamo parlato in questo articolo.


Leggi anche:
- Una passeggiata di 10 minuti al giorno allunga la vita
- Fitness, l'allenamento da 5 minuti al giorno per tonificare il corpo
- Un'idea golosa per la colazione: prova la bowl acai e more!