Foto: Priscilla Du Preez/Unsplash CC0 Creative Commons
Foto: Priscilla Du Preez/Unsplash CC0 Creative Commons
L'amore parla una nuova lingua: Babbel, la app leader nell’apprendimento delle lingue, e eDarling, company di dating online basata a Berlino, hanno sottoposto un sondaggio a oltre 1200 utenti, per capire quale sia il rapporto degli italiani con le nuove forme di dating online, invitando a riflettere sui trend attuali in fatto di coppia e relazioni.

ITALIANI, NEOFITI DEL DATING ONLINE
Anche se è cosa certa che il mondo del dating sia cambiato, solo il 24% degli italiani dichiara di utilizzare attivamente un sito o una app per incontri online. E la maggior parte è anche abbastanza “neofita” in merito: il 56% li utilizza da meno di sei mesi; il 16% da più di sei mesi ma meno di un anno; solo il 28% da più di un anno.

PERCHÉ PROVARE IL DATING ONLINE?
Tra le principali motivazioni che hanno spinto gli italiani a provare il dating online si trova la mancanza di occasioni utili e di opportunità di conoscere nuove persone nella vita reale (29%); la convinzione che sia più semplice trovare persone compatibili con la propria personalità e con i propri interessi tramite la tecnologia (22%) e la frenesia della vita moderna che lascia poco tempo a disposizione per incontrare qualcuno in modo tradizionale (13%). C'è invece poi chi dichiara di voler seguire quella che sta diventando una tendenza (9%) o chi si sente spinto dalla consapevolezza che le modalità di fare nuove conoscenze siano cambiate (7%); o chi ancora semplicemente è mosso dalla curiosità.

SOLO STORIE SERIE
Nonostante il dating online a volte sia visto ancora con una certa diffidenza rispetto ad altre modalità di primo approccio non virtuale, coloro che utilizzano queste nuove modalità di conoscenza sembrano avere intenzioni serie: ben il 35% degli italiani dichiara di essere alla ricerca di una relazione duratura o almeno di essere aperto all’idea (39%). Solo il 27% dichiara di volersi “divertire”.

CHE CARATTERISTICHE DEVE AVERE L'ALTRO?
Tra le caratteristiche più rilevanti in grado di catturare l'attenzione, ci sono la personalità (47%) e l’intelligenza (19%). Tra i dettagli più importanti della personalità, gli italiani dichiarano di apprezzare particolarmente il senso dell'umorismo (66%), l'apertura mentale (59%) e la capacità di empatia e comprensione (54%). Inoltre, l’interesse verso altre culture viene valutato positivamente da ben l’83% degli italiani.

LINGUE STRANIERE? YES, WE CAN
Sapere una lingua straniera è sempre più utile non solo per arricchimento personale o per questioni lavorative, ma anche nell’amore e per accrescere il proprio fascino. Per ben il 65% degli italiani essere in grado di comunicare in diverse lingue rende più attraenti e il 76% dichiara l’intenzione a usare le proprie abilità linguistiche per fare colpo qualora si presentasse l'occasione. Inoltre, un accento straniero e la capacità di parlare un'altra lingua sono considerati sexy da ben il 73% degli intervistati: tra gli accenti considerati più sexy, il francese (31%) seguito dallo spagnolo (25%). Sul podio anche l'inglese, che sia britannico (11%) o americano (10%). Ed è forse per queste ragioni che quasi la totalità degli intervistati (88%) dichiara anche di essere disposto a imparare una lingua per migliorare la propria vita amorosa.

Leggi anche:
- Punch, la nuova Functional Boxing
- La gratitudine fa bene alla salute: allenatela così
- Hot Yoga, i benefici per corpo e mente