Un daino (Foto d'archivio)

Roma, 30 aprile 2018 - E' mistero su alcuni daini avvistati nelle foreste dell'Oregon (nord-ovest degli Stati uniti) che si aggirano - apparentemente in salute - con delle frecce che li trapassano da parte a parte del collo o del muso. Le guardie forestali, allertate inizialmente dalla scoperta di una di queste bestiole e poi dall'avvistamento di altre due, hanno promesso una ricompensa di 1.500 dollari per chiunque fornisca indicazione sul responsabile di questi gesti. "Non siamo ancora riusciti a catturare le bestie per estrarre le frecce", ha spiegato a The Oregonian Kaito Raiser, capo della polizia dell'Oregon. I daini devono essere prima avvicinati e poi addormentati per svolgere questa operazione ed "è molto difficile con questi animali selvatici".