Forlì, 28 dicembre 2017 - Un esposto-denuncia presentato dal Movimento 5 stelle alla procura di Forlì contro il sindaco Davide Drei per l'ipotesi di maltrattamento e uccisione di animali per gli interventi in corso nel parco Franco Agosto nei confronti della numerosa popolazione di conigli, afflitta da epidemia di mixomatosi, virus totalmente innocuo per gli esseri umani ma che non lascia scampo ai conigli, altamente infettivo. Da mesi, secondo gli estensori della denuncia, il Franco Agosto è «il parco degli orrori»: centinaia di conigli ammalati vengono catturati e «gassati» con CO2 (anidride carbonica). «Già ad aprile avevamo denunciato che non c'era da parte del comune un piano di gestione di questi animali - ha spiegato Vergini -. Non erano state fatte vaccinazioni e azioni di contenimento. Da qui la nostra denuncia per le carenze che ci sono state». Per i 5S è in corso un palleggio di responsabilità fra amministrazione comunale e Asl. «Nel frattempo chi ci va di mezzo - sostengono - sono questi poveri animali». 
animali@quotidiano.net