Capriolo ai margini del bosco (Foto L.Gallitto)
Capriolo ai margini del bosco (Foto L.Gallitto)

Bergamo, 27 aprile 2018 - Due caprioli maschi finiti accidentalmente nel canale Adda a Filago, nel Bergamasco, sono stati soccorsi e salvati dal personale di sorveglianza del Consorzio di bonifica e dagli agenti del Nucleo ittico venatorio della polizia provinciale. Gli animali erano intrappolati probabilmente dalla sera precedente. Per fortuna non erano feriti: avevano compiuto un notevole balzo nel tentativo di scavalcare le recinzioni del canale, probabilmente nel tentativo di sfuggire a predatori o ad altri animali selvatici. Dopo il loro recupero, un veterinario ha verificato lo stato di salute di entrambi gli esemplari e ha dato il via libera alla loro re-immissione nell'ambiente naturale, com'è poi avvenuto sulle colline boschive di Palazzago.