Cucciolo di cane guida per non vedenti
Cucciolo di cane guida per non vedenti

Milano, 31 gennaio 2017 – La terza edizione dell’iniziativa benefica “Dai Una Zampa!” si è conclusa con un risultato da record: la cifra raccolta ha infatti raggiunto i 150.000 euro, che Maxi Zoo devolverà interamente al Servizio Nazionale Cani Guida dei Lions e ausili per la mobilità dei non vedenti ONLUS di Limbiate (MB), la maggiore associazione ONLUS in Italia dedicata all’addestramento e all’affidamento di cani per non vedenti.

L’iniziativa si è svolta dal 21 novembre al 31 dicembre 2016, coinvolgendo i 75 punti vendita Maxi Zoo in tutta Italia e - per il terzo anno consecutivo - ha accolto l’entusiasmo e la fiducia dei clienti Maxi Zoo, il cui contributo ha portato al raddoppiarsi della cifra raccolta nella precedente edizione. Per ogni adesivo acquistato al costo simbolico di 1€ è rimasta in store l’altra parte di adesivo con il nome del pet e del proprietario che lo hanno acquistato: una lunga lista di nomi che quest’anno ha coinvolto anche i social network attraverso l’hashtag #DaiUnaZampa.

“Dopo il contributo al percorso di addestramento di un cane guida del 2014 e il finanziamento al completamento della nursery per cuccioli del 2015, il nostro obiettivo per questa edizione era molto ambizioso” commenta Marco Premoli, amministratore delegato di Maxi Zoo Italia ”e sono orgoglioso di poter annunciare che i nostri clienti hanno “sbaragliato” ogni nostra previsione di generosità e grazie a loro potremo sovvenzionare il percorso di addestramento completo di sei cani, che andranno a migliorare la vita di altrettante persone non vedenti”.

“Vorrei ringraziare tutto lo staff di Maxi Zoo, in particolar modo il dottor Marco Premoli, per il grande impegno a sostenere il nostro servizio sociale, e tutti gli oblatori che con il loro contributo ci permetteranno di aiutare sei non vedenti con l’ausilio di un cane guida per donare loro una qualità di vita migliore” ha commentato Giovanni Fossati, Presidente del Servizio Nazionale Cani Guida Lions, continuando “Ogni anno, con 50 cani guida addestrati e consegnati il Servizio Nazionale Cani Guida dei Lions continua a profondere il proprio impegno nell’aiuto ai non vedenti: attraverso i nostri cani guida abbiamo visto migliorare la vita di tante persone. Oltre a “guidare” in completa sicurezza, il cane guida diventa un insostituibile e fedele compagno di vita”. “Grazie a Maxi Zoo l’iniziativa “Dai Una Zampa!” 2016 ha avuto un grande successo, a conferma della sensibilità delle persone sul tema dei non vedenti e del nostro servizio. Sono convinto che il rapporto consolidato con Maxi Zoo continuerà perché, attraverso questo indispensabile aiuto, possiamo migliorare continuamente il nostro operato e cercare di diminuire il tempo di attesa dei non vedenti che aspettano con ansia il loro angelo a quattro zampe”.
Per contatti con la nostra redazione: animali@quotidiano.net