{{IMG_SX}}Roma, 5 maggio 2008 - Ennesimo record del petrolio che a New York ha superato oggi la soglia dei 120 dollari, con un massimo a 120,21.

 

Le quotazioni si sono impennate per via dei timori legati ad un restringimento delle forniture come conseguenza degli attacchi ad alcuni impianti in Nigeria, il maggiore produttore africano.