{{IMG_SX}}Tokyo, 30 aprile 2008 - È morto Ling Ling, l'orso panda gigante dello zoo di Ueno a Tokyo. Ling Ling aveva 22 anni -il che in un panda equivale ai 70 anni d'età per un uomo- ed era nato nello zoo di Pechino nel 1985; ma nel 1992 era stato regalato allo zoo nipponico in cambio di un panda nato in Giappone, per commemorare il ventesimo anniversario della normalizzazione dei rapporti sino-nipponici.

 

Per decenni infatti, in segno d'amicizia, la Cina ha regalato panda giganti a governi stranieri. Ora, però, poichè rischiano l'estinzione, il governo di Pechino, ha sospeso la 'diplomazia del pandà. Ma chissà che il presidente cinese, Hu Jintao, la prossima settimana in Giappone, non ne porterà un altro con sè.


Ling Ling aveva viaggiato in tre occasioni in Messico per tentare di fecondare le femmine di panda dello zoo di Chapultepec, tentativi tutti e tre falliti.

 

Ling Ling è morto stamattina per un attacco cardiaco: era da tempo malato di cuore, e proprio ieri era stato tolto dal suo recinto a causa del peggioramento delle sue ondizioni di salute . Gli addetti dello zoo precisano che ''si e' trattato quasi certamente un decesso sereno e privo di sofferenze''.


La notizia ha fatto molto clamore in Giappone: con la morte di Ling Ling si sono aperte le edizioni dei telegiornali e riempito le prime pagine dei giornali del pomeriggio. E centinaia di persone si sono recate in visita allo zoo e hanno pregato di fronte alla sua gabbia.