Italia News
 TV   FOTO E VIDEO BLOG SERVIZI LAVORO ANNUNCI CASA
SOMALIA

Pirati assaltano veliero di lusso francese
e prendono in ostaggio trenta persone

Le Ponant è stato vittima di un atto di pirateria mentre navigava fra la Somalia e lo Yemen. Secondo il capitano, "il tre alberi era senza passeggeri a bordo". Presi in ostaggio una trentina di membri d'equipaggio
Dimensione testo Testo molto piccolo Testo piccolo Testo normale Testo grande Testo molto grande

Le Ponant Parigi, 4 aprile 2008 - Un gruppo di pirati ha assalito un grande veliero di lusso francese, Le Ponant, al largo della Somalia, prendendo in ostaggio una trentina di membri d'equipaggio. Lo ha annunciato lo stato maggiore dell'esercito a Parigi.

 
Le Ponant è "stato vittima di un atto di pirateria a inizio pomeriggio mentre navigava fra la Somalia e lo Yemen", ha dichiarato il capitano di vascello Christophe Prazuck, dello stato maggiore. Secondo il capitano, "il tre alberi navigava senza passeggeri a bordo".

"Mezzi militari francesi e della Task Force 150 (una forza marittima sotto comando americano, ndr) sono presenti nella zona. Hanno permesso di confermare la situazione e ne seguono l'evoluzione", ha aggiunto il comandante.










Se il codice risultasse illeggibile CLICCA QUI per generarne un altro

 

Cerca  su Quotidiano.net nel Web

LA FOTO DEL GIORNO

Pamela Anderson col figlio Brandon Thomas Lee

Cuore di mamma

Pamela Anderson col figlio Brandon Thomas Lee prima della partita di basket Nba tra Charlotte Bobcats e Lakers al Staples Center di Los Angeles. Ma l'ex bagnina protegge il piccolo dai fotografi o dalla vista delle majorette?