{{IMG_SX}}Roma, 17 marzo 2008 - Il principe Carlo d'Inghilterra aprirà un negozio di frutta e verdura bio, bevande, miele e utensili da cucina nella sua dimora di campagna, Highgrove nel Gloucestershire. I profitti di questa nuova attività verranno devoluti agli istituti di beneficenza sostenuti dall'erede al trono. La notizia viene riportata dai principali siti web britannici.


Il principe Carlo da tempo mostra interesse nella produzione e preparazione di alimenti bio e di recente ha anche pubblicato un libro di ricette. Ma i suoi prodotti sono stati bocciati dalla famosa catena di supermercati Sainsbury's perché non raggiungevano gli standard previsti, scrive la Bbc on line.