Questi contributi vanno a sommarsi agli oltre 39mila rimasti dalla raccolta dello scorso anno e a una parte di contributi liberi di chi ha aderito all' iniziativa

 

Ecco chi ha contribuito quest’anno.
Associazione Scipio Slataper 150 euro; Confcommercio nazionale 10.000; Gd Deposito e distribuzioni 500; Cooperativa sociale Dolce 1.500; Daniele Corticelli-Valentina Mattarozzi 50; Nicolò Rocco di Torrepadula 100; gruppi consiliari Partito democratico in Comune e Provincia 300; Cisl Usr Emilia Romagna 500; Serafino D’Onofrio 100; consiglieri provinciali Forza Italia 500; Partito democratico coordinamento Bologna 500; Ascom Bologna 5.000; Manager Italia 1000; Gruppo della Libertà Labanca-Lorenzini 200; Andrea Martoni Bernardini 60; Angelo Piazza 2000; Francesco Moruzzi 50; Cisl 500; Ubaldo Salomoni 1000; Laboratorio Idee e cultura 300; Unindustria 5000; Cna 1500; Ugo Marco Neri 373,63; Andrea De Fano Giarygroup 500; Università Bologna 3000; Antonella Grandi-Giatti 100; Confartigianato 500; gruppo consiliare Forza Italia 500; Insieme per Anzola 325; Giuliano Cazzola 1000; Gianni Varani Basini Vani 150.  Silvia Noè 1.000 euro, Conf. Cooperative Unione Parma 5.000, Conad 2.500, Elio Dall’Olio 100, Donato Lezi 200, Imperial spa 2.000. A queste si aggiunge la cifra di 309, 23 euro di interessi conto termine.