{{IMG_SX}}Londra, 13 marzo 2008 - Non aveva esplosivo nello zaino l'uomo arrestato questo pomeriggio mentre correva verso un aereo su una pista dell'aeroporto londinese di Heathrow. Per alcune ore dopo l'incidente, lo scalo inglese è rimasto in stato di allarme. Una delle due piste dell'aeroporto è stata chiusa, molti voli hanno subìto forti ritardi in partenza e in arrivo.

 

L'uomo, con indosso uno zaino, dopo aver superato le recinzioni di sicurezza, si è lanciato di corsa sulla pista nord dell'aeroporto, verso un aereo degli 'Emirates'. Immediato l'intervento degli agenti di sicurezza che lo hanno fermato e arrestato.