{{IMG_SX}}Roma, 5 marzo 2008 - Dopo l'ultimo 'guaio' che ha visto protagonista il marito, Fabrizio Corona, Nina Moric "sta malissimo". A dirlo è il suo legale, Daniela Missaglia, dopo che il fotografo dei vip lunedì scorso è stato fermato dalla polizia stradale sull'autostrada del Sole insieme a due giovani, Tiziano Bruno e Fabio Frassinelli. I tre, che viaggiavano su una Bentley, sono stati trovati in possesso di banconote da 100 euro false, sequestrate poi anche nell'abitazione milanese di Corona.

 

"Nina Moric sta malissimo - ha dichiarato il legale in un'intervista telefonica all'agenzia Apcom - anche se spera che tutto si risolva per il meglio. E' convinta che Corona non ne sapesse nulla. Non riesce a credere che abbia potuto fare una cosa del genere".

 

La coppia, che ha un figlio, è separata legalmente e vive in case separate. "Nonostante la separazione, l'affetto è rimasto. Tra di loro c'è comunque amore, anche se è sicuramente un amore diverso". Anche la casa di Nina Moric ha subito una perquisizione: "Ma non hanno trovato nulla. La Moric è comunque sconvolta. Nel vedere arrivare i poliziotti a quell'ora pensava fosse successo qualcosa di grave".