{{IMG_SX}}Roma, 29 febbraio 2008 - "Per fare carriera non sono mai scesa a compromessi, non ho mai ceduto, in altre parole non l'ho mai data... ". Lo ha detto testualmente Daniela Santanchè, candidata premier de 'La Destra', in un'intervista rilasciata a Klaus Davi per YouTube.

 

"Le donne che si prostituiscono per avanzare nel lavoro mi fanno pena - ha aggiunto Santanchè - e vanno incontro a una carriera decisamente breve. Io non l'ho mai data e ne faccio un motivo di vanto".

 

"Veltroni fa ribrezzo come uomo e come politico". Lo ha affermato Daniela Santanchè, candidata premier de 'La Destra', in un'intervista rilasciata questo pomeriggio a Klaus Davi per YouTube. "Veltroni - ha puntualizzato la Santanchè - mi fa ribrezzo perchè vuole essere nuovo, ma in realtà è stravecchio. Sembra che venga da Marte. Sembra Alice nel Paese delle Meraviglie. È stato sindaco di Roma e ora la Capitale fa schifo. Ha lasciato 40.000 famiglie senza casa".