{{IMG_SX}}Roma, 12 gennaio 2008 - "La prossima settimana presenterò la proposta di legge per costituire il fondo di solidarietà per le vittime del dovere del lavoro e della strada dove tutti i Parlamentari, se passasse la mia legge, verseranno una quota annuale di 1.000 euro da destinare ai famigliari delle vittime". Lo afferma Stefano Pedica dell'Idv.


"Con questo sistema si raccoglieranno ogni anno solo con i Parlamentari circa un milione 400mila euro. Un gesto di responsabilità regolato da una proposta di legge - continua Pedica - Devo dichiarare la mia amarezza nell'aver constatato che alla prima riunione dei capigruppo non si è parlato del versamento di mille euro come gesto di vicinanza ai familiari della ThyssenKrupp. Spero di essere ricevuto dai presidenti delle Camere per capire il perchè e denunciare tale insensibilità attraverso il mio blog per far capire ai cittadini chi sono questi Parlamentari».