{{IMG_SX}}Trento, 5 maggio 2007 - Ancora un morto sul lavoro in provincia di Trento. Hysen Zdralla, operaio albanese di 39 anni, originario di Durazzo e coniugato, è rimasto schiacciato sotto l'escavatore che stava manovrando a Tiarno di Sotto, in Val Croina.

 

L'infortunio si è verificato ieri sera ed è stato causato dall'improvviso cedimento del terreno, probabilmente reso instabile dalla pioggia; l'escavatore è stato trascinato rovesciandosi e schiacciando l'operaio, che non ha avuto scampo ed è morto sul colpo.
Inutili i tentativi del medico rianimatore, calato con il verricello dall'elicottero, che non ha potuto fare altro che constatare il decesso.