Tech

Dieci anni sono un traguardo adatto per fare un bilancio. E sfruttando il compleanno dell’iPhone, il New York Times ha realizzato un video per elencare «tutto ciò che Apple ha spazzato via in questi anni». Un ragionamento facilmente allargabile anche a tutti gli altri telefonini di ultima generazione. L’elenco non fa sconti. Si va dagli oggettivi miglioramenti della nostra vita quotidiana, come l’addio alle agende cartacee, ai calendari e alle cartine geografiche, oggetti diventati obsoleti in pochissimo tempo, fino a quei passi in avanti che a qualcuno faranno storcere il naso: l’estinzione degli album di fotografie o delle cartoline da spedire ad amici e parenti, fino alle chiacchiere tra sconosciuti incontrati per pochi secondi in luoghi pubblici o in ascensore. Infine, ci sono gli aspetti più sociologici, le cui conseguenze sono più complesse: l’avanzamento tecnologico ha ristretto la nostra privacy, rendendoci facilmente localizzabili (anche a nostra insaputa), e ci ha fatto scoprire il nostro lato più vanesio, come testimoniano le milioni di immagini autoriferite che popolano questa epoca. Senza più vergogna

iPhone X e 8, la presentazione. Ecco prezzo e novità

Sport Tech Benessere Moda Magazine