Roma, 26 marzo 2017 - Maverick Vinales ha vinto il Gp del Qatar, primo appuntamento della MotoGp per la stagione 2017. Al termine di un duello emozionante, lo spagnolo della Movistar Yamaha ha domato la resistenza di Andrea Dovizioso di circa mezzo secondo con una serie di sorpassi mozzafiato. Terzo, a 2", Valentino Rossi con la Yamaha ufficiale. Quarto posto per Marc Marquez (Honda), arrivato al traguardo staccato di oltre sei secondi. Quinta l'altra Honda di Dani Pedrosa, ottimo sesto posto di Aleix Espargaro su Aprilia. Completano la top ten Scott Redding su Ducati, Jack Miller su Honda, Alex Rins su Suzuki e Jonas Folger su Yamaha. Solo undicesimo Jorge Lorenzo al debutto sulla Ducati.

image

Sfortunato Andrea Iannone costretto al ritiro con la sua Suzuki dopo una caduta a metà gara mentre era in lotta per il podio con Marquez. Poco prima era toccato a Johann Zarco, mentre era in testa. La partenza era slittata di quasi 40 minuti per pioggia. 

MotoGp, nel warm up il più veloce è Marquez. Vinales 6° e Rossi 12°

MOTOGP_21573112_210213

RIVIVI LA DIRETTA 

Vinales vince la prima gara della stagione. Secondo Dovizioso e terzo Rossi.

Ultimo giro - Vinales è primo, Dovizioso secondo, terzo Rossi, quarto Marquez, quinto Pedrosa marcato stretto da Espargaro. Redding è settimo. 

Giro 18 - In curva Vinales ripassa Dovizioso. Rossi in agguato

Giro 18 - Primo Dovizioso, secondo Vinales, terzo Valentino Rossi 

Giro 17 - Che battaglia tra i tre davanti. Rossi non molla, potrebbe approfittare dello scontro Vinales-Dovizioso

Giro 17 - Dovizioso supera in staccata Vinales e torna primo

Giro 16 - Vinales, Dovizioso e Rossi. Marquez quarto staccato di oltre 2 secondi  

Giro 15 - Vinales tira dritto in bagarre con Dovizioso, ma tiene la testa

Giro 15 - E' battaglia tra Vinales e Dovizioso. Lo spagnolo è tornato primo

Giro 14 - Dovizioso si riprende la testa con uno splendido sorpasso

Giro 13  - Vinales passa Dovizioso. Rossi terzo.

Giro 13 - Dovizioso sempre al comando seguito da Vinales che non lo molla. Terzo Rossi 

Giro 11 - Dovizioso primo, Vinales secondo, Rossi passa Marquez ed è terzo 

Giro 10 - Cade Iannone mentre è in lotta con Marquez. Vinales passa Marquez

Giro 10 - Al momento Dovizioso, Marquez, Iannone, Vinales, Rossi, Pedrosa e Miller. Decimo Lorenzo

Giro 9 - Rossi cerca di non perdere il gruppetto dei tre in fuga

Giro 8 - Marquez si ributta dentro e si riprende la seconda posizione. Rossi è quinto

Giro 8 - Iannone passa Marquez. Cade Bautista

Giro 7 - Dovizioso primo, Marquez secondo e Iannone terzo

Giro 6 - Zarco cade. Il francese è scivolato. Dovizioso primo 

Giro 5 - Zarco primo, secondo Dovizioso e terzo Marquez. Iannone quarto. Vinales quinto e Valentino Rossi sesto. Crutchlow finisce sulla ghiaia

Giro 4 - Dovizioso super: sorpassa al limite Marquez e si prende la seconda posizione

Giro 4 - Zarco sta staccando Marquez. Dovizioso e Iannone restano lì.

Giro 3 - Zarco primo, Marquez secondo e Dovizioso terzo. Iannone è quarto, davanti a Vinales. Rossi sesto: ha superato Pedrosa

Giro 2 - Bautista cerca di passare Rossi, che resiste. Intanto Zarco mantiene la testa. Lorenzo 16esimo 

Giro 2 - Rossi settimo

Giro 1 - Zarco ne approfitta ed è primo. Poi Marquez e Iannone

Giro 1 - Carenata di Marquez su Iannone

Giro 1 - Iannone primo alla prima curva, dietro Zarco

20.45 - Partiti

20.40 - Partiti i due giri di warm up

20.38 -  Due giri di ricognizione, e gara ridotta ulteriormente a 20 giri, dai 22 iniziali.

 

20.37 - Capirossi e Uncini fanno giro di pista per verificare le condizioni.

20.30 - Il pubblico rumoreggia: manca una decisione ufficiale.

20.19 - Giro di ricognizione: molte moto passano larghe in una curva completamente bagnata. Al rientro i piloti hanno riferito che non si può correre al momento. la Direzione di gara ha chiesto ai driver di restare in griglia almeno 10 minuti, poi si deciderà.

Ultimissime dalla Direzione di gara: la partenza alle 20.30. La procedura pre-gara durerà 15 minuti. La corsa sarà di 21 giri, uno in meno del previsto

20.03 - Moto di nuovo ai box, si rifarà tutta la procedura per lo start.

Team di nuovo in griglia con le termiche per le gomme. Piove: il ritardo sarà oltre i 5 minuti.

A pochi minuti dalla partenza ha iniziato a cadere qualche goccia di pioggia

 

MOTO2 - Franco Morbidelli (su Kelex) ha vinto nella classe Moto2. Alle spalle dell'italiano, al primo successo in carriera, lo svizzero Thomas Luthi (Kalex). Terzo il giapponese Takaaki Nakagami (Kalex). Sesto posto per Luca Marini, fratello per parte di madre di Valentino Rossi (Kalex), preceduto da Alex Marquez, fratello di Marc, campione del mondo della MotoGp.

MOTO3 - Podio tutto Honda nella prima gara stagionale del mondiale Moto3, vinta dallo spagnolo Joan Mir. Sul podio sono saliti anche il britannico John McPhee e l'altro spagnolo Jorge Martin. Al quarto posto ancora uno spagnolo, Aaron Canet, anche lui su Honda. Primo degli italiani Nicolò Fenati, su KTM, quinto, seguito da Andrea Migno (KTM).

IL PROGRAMMA TV DELLA DOMENICA - ore 14:50 Warm Up Moto 3, Moto 2 e Moto GP diretta Sky; ore 17:00 Moto 3 - Gara diretta Sky; ore 18:20 Moto 2 - Gara diretta Sky; ore 20:00 Moto GP - Gara diretta Sky; ore 20:00 Moto 3 - Gara differita Tv8; ore 21.15 Moto 2 - Gara differita Tv8; ore 22:15 Moto GP - Gara replica Sky; ore 23:00 Moto GP - Gara differita Tv8