Spielberg, 12 agosto 2017 - Giornata cruciale per la Motogp. In Austria Marc Marquez ha messo subito le cose in chiaro nelle libere 3 che precedono le qualifiche. Lo spagnolo della Honda gira a Spielberg in 1'23"459 infliggendo oltre quattro decimi a Johann Zarco. Terzo tempo per la Suzuki di Andrea Iannone, più lento di 484 millesimi, quarto Jorge Lorenzo su Ducati (+0"509) mentre Valentino Rossi, con la sua Yamaha, è quinto a 0"536. Sedicesimo crono per l'altra Desmosedici di Andrea Dovizioso a cui però basta il tempo delle libere 2 (+0"587) per piazzarsi sesto e andare direttamente al Q2. Alle sue spalle Maverick Vinales a quasi sei decimi da Marquez. Le buone notizie, per l'Italia, arrivano soprattutto da Iannone che finalmente riesce a saltare il Q1, accedendo direttamente al Q2. Dovrà passare dal Q1, invece, Danilo Petrucci.

Qualifiche, risultati e griglia di partenza

Domani l'appuntamento con la gara (qui gli orari della diretta) sul Red Bull Ring, dove la Ducati è data per favorita. Il circuito esalta le caratteristiche tecniche della Rossa come nessun altro, tanto che è Andrea Dovizioso il candidato favorito alla vittoria di questo undicesimo appuntamento del Motomondiale

I risultati delle prove libere 2 

I risultati delle prove libere 1

La prima giornata di prove libere a Spielberg non ha deluso le aspettative: ieri il tracciato di Zeltweg ha sorriso alle Ducati. Hector Barbera con il team satellite dell'Avintia Racing ha firmato il miglior tempo nella prima sessione (1'24"631), Andrea Dovizioso, alle sue spalle ad appena otto millesimi, lo ha scalzato nella seconda risultando il più veloce in pista a fine giornata con il tempo di 1'24"046. Anche Lorenzo se l'è cavata alla grande, chiudendo le libere con il quinto tempo. Del resto anche l'anno scorso la scuderia di Borgo Panigale aveva dominato sul Red Bull Ring: Andrea Iannone, ora alla Suzuki, trionfò per la prima volta in MotoGp proprio a Spielberg. Giornata nera, invece, per Valentino Rossi, dodicesimo tempo al mattino così come nelle libere 2 del pomeriggio. 

WAGSMOTOGP_22182980_161308

MOTO 3 -  E' di Enea Bastianini il miglior tempo nella terza e ultima sessione di libere del Mondiale Moto3. Il pilota italiano, in sella alla Honda della Estrella Galicia 0,0, ha girato in 1'36"829, di appena 21 millesimi più veloce di Joan Mir. Non lontani Philipp Oettl (+0"075) e Gabriel Rodrigo (+0"077), settimo tempo per Romano Fenati, staccato di 186 millesimi, davanti a Nicolo Bulega, a tre decimi da Bastianini. Decimo Andrea Migno a 0"320. Ieri lo spagnolo Aron Canet ha ottenuto il miglior tempo al termine delle seconde libere. Al mattino il miglior tempo è stato di Joan Mir.

La classifica MotoGp 

1 Marc Marquez (Spa - Honda) 154 punti

2 Maverick Vinales (Spa - Yamaha) 140

3 Andrea Dovizioso (Ita - Ducati) 133

4 Valentino Rossi (Ita - Yamaha) 132

5 Dani Pedrosa (Spa - Honda) 123

6 Johann Zarco (Fra - Yamaha) 88

7 Jonas Folger (Ger - Yamaha Tech 3) 77

8 Danilo Petrucci (Ita - Ducati Pramac) 75

9 Cal Crutchlow (Gb - Honda Lcr) 75

10 Jorge Lorenzo (Spa - Ducati) 66