Buenos Aires, domenica 9 aprile 2017 -  Maverick Vinales vince in Argentina. Il compagno di squadra Valentino Rossi si piazza al secondo posto, dopo delle qualifiche da dimenticare. Terzo il britannico Cal Crutchlow. Pesarese, giunto alla gara numero 350, ha ancora qualcosa da insegnare ai piloti più giovani. Vinales conferma di essere il più veloce, ma Rossi è lì, e la stagione è ancora lunga. Gara caratterizzata dalle tante cadute, prima fra tutte quella di Marquez quando era primo. Giù anche Pedrosa, nel gruppo di testa. Poi Espargaro ha abbattuto Dovizioso. Il primo ad abbandonare la gara era stato Lorenzo, fuori al primo. 

Dottore da applausi a sette giri dalla fine quando ha sorpassa il britannico Crutchlow e conquista la seconda posizione. A punti il bravo Alvaro Bautista, quarto su Ducati, e Johann Zarco, quinto su la Yamaha Tech 3. La top 10 si completa con Jonas Folger sesto, Danilo Petrucci settimo, Scott Redding, Jack Miller e Karel Abraham. Il prossimo appuntamento è in programma il 23 aprile ad Austin negli Stati Uniti.

I PROTAGONISTI 

VINALES - Vinales vince anche la seconda gara MotoGp della stagione: "E' stata una gara difficile, ho cominciato bene però Marc stava spingendo". Il pilota spagnolo della Yamaha non si è fatto pregare: "Poi ho visto che è caduto e ho pensato a portare a casa tutti i punti possibili. Sono contentissimo, grazie al team che ha fatto un ottimo lavoro".   

ROSSI - Valentino Rossi risorge in gara: "Mi sono sentito bene, rilassato e concentrato. Ho guidato bene, è un bellissimo risultato per me e per tutto il team". E' soddisfatto il pilota della Yamaha. "Sapevo di poter fare una buona gara. C'è stata una bella bagarre con Cal Crutchlow. Aveva un bel passo ma io ne avevo di più".

CRUTCHLOW - Cal Crutchlow prenota un posto da protagonista in questa satgione: "E' stato facile arrivare terzo. Il passo andava bene, ho gestito bene la moto". Il britannico:  "Speravo di riuscire a prendere Maverick Vinales, in alcuni punti ho pensato di farcela, poi non ce l'ho fatta ed è passato Valentino, ma è stato abbastanza facile seguirli. Ringrazio il team che ha fatto un ottimo lavoro. Sono contento dei punti fatti per Honda e di esser tornato bene dopo la delusione del Qatar".     

MARQUEZ - "Ero a mio agio, andavo bene, avevo una bella sensazione sulla moto. Poi ho fatto qualche errore". Così Marc Marquez dopo la caduta quando era davanti a tutti. "Ero a mio agio, vedremo cos'è successo. Ora voltiamo pagina e pensiamo alla prossima". 

L'ordine d'arrivo del Gran Premio d'Argentina. 

1. Maverick Vinales (Spa) Yamaha 41:45.060; 
2. Valentino Rossi (Ita) Yamaha 41:47.975; 
3. Cal Crutchlow (Gbr) Honda 41:48.814; 
4. Alvaro Bautista (Spa) Ducati 41:51.583; 
5. Johann Zarco (Fran) Yamaha 42:00.564; 
6. Jonas Folger (Ger) Yamaha 42:03.301; 
7. Danilo Petrucci (Ita) Ducati 42:05.106; 
8. Scott Redding (Gbr) Ducati 42:10.540; 
9. Jack Miller (Aus) Honda 42:10.725; 
10. Karel Abraham (Cze) Ducati 42:11.463; 
11. Loris Baz (Fra) Ducati 42:12.012; 
12. Tito Rabat (Spa) Honda 42:26.935; 
13. Hector Barbera (Spa) Ducati 42:27.830; 
14. Pol Espargaro (Spa) KTM 42:28.145; 
15. Bradley Smith (Gbr) KTM 42:28.512. 

La classifica piloti della MotoGp. 

1. Maverick Vinales (Spa) Yamaha 50; 
2. Valentino Rossi (Ita) Yamaha 36; 
3. Andrea Dovizioso (Ita) Ducati 20; 
4. Scott Redding (Gbr) Ducati 17; 
5. Cal Crutchlow (Gbr) Honda 16; 
6. Jonas Folger (Ger) Yamaha 16; 
7. Jack Miller (Aus) Honda 15; 
8. Marc Marquez (Spa) Honda 13; 
9. Alvaro Bautista (Spa) Ducati 13; 
10. Dani Pedrosa (Spa) Honda 11; 
11. Johann Zarco (Fra) Yamaha 11; 
12. Aleix Espargaro (Spa) Aprilia 10; 
13. Danilo Petrucci (Ita) Ducati 9; 
14. Loris Baz (Fra) Ducati 9; 
15. Karel Abraham (Cze) Ducati 8.  

 

RIVIVI LA DIRETTA

MOMENTI CLOU

Vince lo spagnolo della Yamaha Maverick Vinales. Secondo il compagno Valentino Rossi.Terzo Cal Crutchlow

Ultimo giro - Vinales primo, Rossi secondo, Crutchlow terzo. Bautista quarto, Zarco quinto.

Giro 23 - Folger passa Petrucci. Sfida da Moto2

Giro 23 - Folger mminaccia il sesto posto di Petrucci. Vinales verso il successo. Rossi secondo

Giro 22 - Crutchlow staccato da Rossi.

Giro 21 - Vinales avanti 2 secondi e 8" su Valentino

Giro 20 - Vinales sempre primo, Rossi secondo, Crutchlow terzo.

Giro 20 - Vinales non è poi così lontano

Giro 18 - Valentino secondo. Ora bisogna prendere Vinales 

Giro 18 - Valentino sta cercando il momento buono per passare Crutcholw. Poi ci riesce. Rossi è secondo

Giro 17 - Rossi ha puntato Crutchlow

Giro 17 - Rossi non approfitta di un leggero dritto di Crutchlow

Giro 16 - Bautista sta recuperando. Primo Vinales, poi Crutchlow, Rossi e Bautista

Giro 15 - Bautista ha passato anche Zarco. Caduti anche Espargaro e Dovizioso. Colpa dello spagnolo

Giro 14 - Cade Pedrosa. In testa Vinales, Crutchlow, Rossi, Zarco, Bautista e Petrucci

Giro 12 - Pedrosa supera Zarco e torna quarto

Giro 11 - Zarco passa Petrucci e ci prova con Crutchlow

Giro 11 - Vinales non scappa più. Crutchlow e Rossi recuperano

Giro 10 - Zarco ha passato Pedrosa. Ha nel mirino Petrucci

Giro 9 - Rossi marca Crutchlow. E Vinales allunga

Giro 8 - Vinales inseguito da Crutchlow e Rossi. Zarco recupera su Petrucci e Pedrosa

Giro 7 - Vinales davanti a Crutchlow di tre centesimi

Giro 6 - Petrucci quarto, tiene dietro Pedrosa

Giro 5 - Iannone ai boxe per una penalità. Ma è stato Lorenzo a tamponare l'italiano

Giro 5 - Vinales, Crutchtlow e Rossi.

Giro 3 - Marquez cade mentre è in testa. Vinales primo e Rossi terzo. Petrucci quarto e Pedrosa quinto

End of the first lap, #MM93 isn't hanging around - already making a break for it! Crutchlow second from Viñales & Rossi #ArgentinaGP pic.twitter.com/YtTSSta09d

Giro 3 - Vinales sorpassa Crutchlow

Giro 2 - Marquez sta scappando. 

Giro 1 - Marquez, Crutchlow, Vinales. Rossi è quarto

21.00 - Marquez primo alla prima curva. Cade Lorenzo dopo un contatto con Iannone, gara finita

20.58 - Giro di ricognizione

20.55 - Piloti Honda con le gomme dure davanti e media dietro. Vinales con media / media. Rossi (media / media) concentrato, in ginocchio a fianco alla sua Yamaha

20.45 - Piloti sulla griglia di partenza

 

MotoGp Argentina 2017, Vinales primo nel warm up. Rossi 12esimo