Sport
Non tanto, e non solo, gli assenti, ma anche chi ha giocato ma con pochi minuti nelle gambe, come Gagliardini "che nella sua squadra non gioca una partita da un mese". Il ct Ventura non giustifica la brutta prova di questa sera, ma qualche attenuante la accampa. "I fischi ce li siamo meritati per il secondo tempo - dice - anche se non sono mai una cosa bella per la Nazionale. Il primo tempo era stato nella norma, nn avevamo concesso nulla alla Macedonia, creando noi due palle-gol. Di sicuro - aggiunge - è il momento più negativo da quando sono alla guida dell'Italia, ma il mio compito è di ribaltare questa situazione. Andremo a prenderci il punto che ci serve in Albania". Sfiducia dopo Madrid? "I giocatori non me ne hanno parlato,- risponde il ct azzurro - se è così, affronteremo il discorso. E dopo i playoff, lo annuncio stasera, faremo una tavola rotonda sulla condizione fisica. Comunque - aggiunge il ct azzurro- ricordo che la Macedonia non sarà la Spagna o la Germania ma è squadra ostica che nel 2017 ha perso una sola partita". Zappacosta spiega: "Eravamo partiti abbastanza bene, disputando un buon primo tempo, poi abbiamo abbassato la guardia lasciando spazio alla Macedonia. Spiace per i fischi, ma la nostra prova non è stata sufficiente. Dobbiamo capire gli errori fatti per migliorare e vincere le prossime partite. Il calo ci può stare come i fischi, le sconfitte fanno parte del nostro lavoro ma il ko non ci deve abbattere così come le vittorie non ci devono esaltare". Per Rugani non c'è il rischio che manchi la serenità: "La squadra è tranquilla, sappiamo che possiamo fare di più e dobbiamo farlo dalla prossima. La trasferta in Albania? Sappiamo delle difficoltà in trasferta in certi campi, andiamo a Scutari consci di quello che troveremo". Parolo: "Nel primo tempo non avevamo concesso molto alla Macedonia, ma loro sono stati bravi a pareggiare. Demerito nostro, i fischi ci stanno ma bisogna farsi trovare pronti lunedì, sarà una partita importante. Dobbiamo fare meglio, ma sappiamo che l'Italia quando si trova in difficoltà trova risorse insperate".
Sport Tech Benessere Moda Magazine