Suzuka, 8 ottobre 2017 - Il miracolo non è riuscito. Il Gp del Giappone 2017 non sorride alla Ferrari e a Sebastian Vettel, costretto al ritiro dopo appena cinque giri per la "rottura di una candela di accensione". Vince invece, ancora, Lewis Hamilton al suo ottavo successo stagionale e a un passo dalla conquista del Mondiale di Formula 1. Alle sue spalle le Red Bull di Max Verstappen (secondo) e Daniel Ricciardo (terzo). Quarto l'altro pilota Mercedes, Valtteri Bottas, che ha preceduto Kimi Raikkonen, partito 11° sulla griglia di partenza per il cambio della trasmissione e autore di una grande rimonta fino al quinto posto.

PAGELLEGIAPPONE_25902038_134421

Ancora un'ottima prestazione della Force India che piazza Esteban Ocon e Sergio Perez rispettivamente al sesto e settimo posto. Ottave e none le due Haas di Kevin Magnussen e Romain Grosjean, entrambe a punti. Decimo posto per Felipe Massa sulla Williams davanti a Fernando Alonso su McLaren.

Già nelle qualifiche, le Mercedes erano sembrate irraggiungibili, con Hamilton che, oltre alla pole position, aveva fatto addirittura segnare il record assoluto della pista. Ora, a quattro gare dal termine del Mondiale, il pilota inglese ha 59 punti di vantaggio su Vettel e nel prossimo Gran Premio del Messico avrà il primo match point per vincere il suo quarto titolo di campione del mondo.

MOMENTI CLOU

GIRO 53 - Vittoria di Hamilton: il pilota inglese sempre più leader del Mondiale.

GIRO 40 - Lewis Hamilton è al comando, alle sue spalle le due Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo. In rimonta Kimi Raikkonen, sull'altra Ferrari, partito 12° e attualmente quinto nonostante una uscita di pista al via.

GIRO 37 - Battaglia in testa alla gara tra Hamilton e Verstappen

GIRO 32 - In netta crescita la Red Bull

GIRO 28 - Verstappen (Red Bull) guardagna terreno su Hamilton

GIRO 23 - Pit stop per Hamilton, saldamente al comando della gara

GIRO 14 - Raikkonen si prende la settima posizione superando Massa

GIRO 9 - Virtual safety car dopo l'incidente di Ericsson

GIRO 5 - Vettel richiamato ai box per problemi alla sua monoposto

GIRO 1 - Pessima partenza per Vettel, Verstappen lo infila e guadagna la seconda posizione alle spalle di Hamilton già in fuga. Incidente per Sainz.

RIVIVI LA DIRETTA

VETTEL AMARO - "Non era la nostra giornata. Abbiamo avuto un piccolo problema che ne ha creato uno più grande. Mi ero accorto di avere scarsa potenza già in formazione, forse un problema di accensione. Abbiano cercato di resettare per stare lì, ma non si poteva fare nulla", commenta triste Sebastian Vettel ai microfoni di Sky dopo il ritiro. "Il Mondiale? Non serve un genio in matematica per capire che è dura. Sono state settimane stancanti, ora dobbiamo tornare a casa a riposarci. Abbiamo un pacchetto per far bene nelle ultime quattro gare".

VETTEL_25901473_113139

Formula 1 Gp Giappone 2017, orari tv (diretta Sky e differita Rai)

LA CLASSIFICA PILOTI

1 - Hamilton 306

2 - Vettel 247

3 - Bottas 234

4 - Ricciardo 192

5 - Raikkonen 148

6- Verstappen 111

7 - Perez 82

8 - Ocon 65

9 - Sainz 48

10 - Hulkenberg 34

La classifica del Mondiale costruttori:

1. Mercedes 540 punti

2. Ferrari 395

3. Red Bull 303

4. Force India 147

5. Williams 66

WAGSF1_21526968_192748