Formula1

Lewis Hamilton si è laureato campione del mondo piloti di F1. Il britannico della Mercedes ha chiuso al nono posto il Gp del Messico e in virtù della quarta piazza di Sebastian Vettel, è irraggiungibile in classifica (+56 punti) a due gare dal termine della stagione. La gara è stata vinta da Max Verstappen davanti a Valtteri Bottas (Mercedes) e Kimi Raikkonen (Ferrari). L'olandese molto agressivo al via ha cotretto al contato Vettel e Hamilton. Come conseguenza della collisione al via Seba è ripartito dal terz'ultimo, dopo aver cambiato il musetto, e Lewis da ultimo con una foratura.  

Pagelle di Leo Turrini

FOTO Gp Messico, Hamilton centra il quarto Mondiale

 

 

Sport Tech Benessere Moda Magazine