Roma, 26 agosto 2017 - Altri tre anni di Rosso vestito. Seb Vettel non ha aspettato Monza per apporre il prezioso autografo sul contratto che lo lega alla Ferrari fino a tutto il 2020. L'annuncio è stato dato in Belgio, tra prove libere e caccia alla pole. Un messaggio nemmeno da decifrare: il tedesco pensa Rosso e respira Rosso, fine delle speculazioni, sotto con il presente e con l'avvenire!

Formula 1 Gp Belgio, orari tv (diretta Sky e differita)

Formula 1 Gp Belgio, segui le qualifiche in diretta

Per Marchionne è un bel colpo. Il sì di Vettel assicura stabilità alla Ferrari. Non a caso dal 2021 in F1 cambierà tutto, con regole ancora da immaginare. È importante, per il Cavallino, avere in casa una garanzia assoluta come Vettel. Seb corre con la Ferraru dal 2015. Finora ha vinto sette Gran Premi. Sogna di laurearsi campione con la Rossa, come il suo idolo d'infanzia Schumi. Ha deciso, giustamente, di darsi il tempo che serve. Sperando, s'intende, di riuscirci subito.

Raikkonen rinnova: in Ferrari fino al 2018