Roma, 6 ottobre 2017  - L'Italia chiuderà seconda il suo gruppo di qualificazione al Mondiale, il G, ma non ha ancora la certezza di giocare lo spareggio per qualificarsi a Russia 2018. Effetto del regolamento Fifa che taglia la peggiore seconda dei nove gruppi per lasciarne in corsa otto, oltrechè del pari con la Macedonia degli azzurri questa sera a Torino. Serve un pareggio nell'ultima partita, lunedì a Scutari contro l'Albania. 

Ma gli occhi degli azzurri sono rivolti anche su Bosnia-Belgio, domani alle 18 a Sarajevo: se Dzeko e compagni non battono i 'Diavoli Rossi', già qualificati, l'Italia ha la certezza dei play off. Il regolamento Fifa prevede che vadano agli spareggi le otto migliori seconde dei noni gironi; la classifica si definisce però escludendo i risultati contro le ultime dei rispettivi gironi. 

Attualmente l'Italia è a 20 punti, 0 reti fatte e 8 subite (+12): sottraendo i due successi contro il Liechtestein, i punti sono 14. Bosnia e Galles, rispettivamente nei gironi H e D, possono sulla carta ancora agganciare l'ottavo miglior secondo posto. La nazionale di Sarajevo è seconda a 14 punti, che diventano 8 scartando i successi con Gibilterra (20 a 6 la differenza reti): se batte il Belgio domani e vince l'ultima in Estonia, va a 14 e quel punto l'Italia deve almeno pareggiare in Albania per non far scattare la conta della differenza reti, ora pro Bosnia. 

Il Galles invece ha vinto oggi in Georgia, è seconda a 17, ma di fatto a 11 con le vittorie contro la cenerentola del girone: se batte l'Eire a Cardiff va a 14, stessa situazione della Bosnia e attualmente degli azzurri. Occhio dunque ad Albania-Italia, ma anche a Bosnia-Belgio e Galles-Eire.

I risultati e le classifiche dei gironi di qualificazione ai Mondiali.  

Gruppo D 
Georgia-Galles 0-1 
Austria-Serbia 3-2 
Irlanda-Moldavia 2-0  
Classifica: Serbia 18 punti, Galles 17, Irlanda 16, Austria 12, Georgia 5, Mondavia 2.  



Gruppo G 
Italia-Mecedonia 1-0 
Liechtenstein-Israele 0-1 
Spagna-Albania 3-0  
Classifica: Spagna 25 punti, Italia 20, Albania 13, Israele 12, Macedonia 8, Liechtenstein 0.   



Gruppo I 
Croazia-Finlandia 1-1 
Kosovo-Ucraina 0-2 
Turchia-Islanda 0-3  
Classifica: Islanda 19 punti, Croazia e Ucraina 17, Turchia 14, Finlandia 8, Kosovo 1.