ROMA, 11 agosto 2017 – Dopo Lucas Leiva e Davide Di Gennaro, quest’oggi è stato il giorno delle presentazioni di Felipe Caicedo e Adam Marusic, gli altri due colpi del mercato biancoceleste. L’attaccante ex Espanyol, arriva occupando la casella da extracomunitario, ed è lui il prescelto per far rifiatare Ciro Immobile durante la stagione. “La Lazio è un grande club, per me è un passo avanti nella mia carriera. Mi è piaciuto fin da subito il progetto, questa prima settimana è stata molto positiva. Voglio essere pronto al più presto per dare tutto quello che posso per la squadra. Ero già pronto al cambio di maglia, anche se ci sono delle cose che possono succedere durante il calciomercato. Non mi alleno qui da molto, il cambiamento è stato positivo. Sto facendo di tutto per adattarmi più velocemente possibile al gioco e farmi trovare pronto. Ho molta voglia di giocare, mentalmente sono pronto, fisicamente meno ma è normale visto il ritardo. Voglio fare bene, se domenica dovessi giocare, darò il mio contributo. Gioco come prima punta, sono un attaccante d'area di rigore. Mi piace molto prendere la palla. Mi posso adattare a qualsiasi modulo, posso convivere con gli altri attaccanti. Mi adatto a qualsiasi modulo che mi permetta di fare gol". Poi prosegue: "La Lazio ha molto potenziale anche se ci sono squadre molto competitive. Questa può essere per noi una grande opportunità. La Lazio può fare bene, abbiamo in squadra ottimi giocatori per fare bene anche in Europa. Sono stato accolto molto bene, ho trovato un grande gruppo. La squadra nel suo insieme ha un gran cuore, mi hanno aiutato tutti ad adattarmi. Il mister ha una grande personalità, dà molto ai suoi giocatori. Mi sta dando davvero tanta fiducia”. Infine sul compagno di reparto Immobile: “Sono tutti grandi attaccanti e giocatori. Ciro lo conosco da quando era in Spagna, anche Higuain l' ho incontrato in diverse amichevoli con la Nazionale. Sono tutti grandi giocatori. Noi abbamo anche Keita. Domenica indipendentemente da chi scenderà in campo avremo tutti grande voglia di vincere".

MARUSIC – Anche Adam Marusic si è presentato davanti alla stampa. L’ex Oostende è il primo acquisto del mercato biancoceleste, e ha svolto l’intera preparazione agli ordini di Inzaghi, inserendosi alla grande all’interno del gruppo: “"Sono molto felice di essere qui, sin dall'inizio mi hanno accolto tutti bene. Voglio far bene con questa maglia. Domenica? E' una partita difficile ma ovviamente se giocherò vorrò dare il massimo. Ho seguito sempre molto le partite del campionato italiano, c'è molta tattica ma non sono affatto spaventato". Poi su Milinkovic-Savic, che da subito è diventato un suo grande amico: "Si mi ha aiutato molto al mio arrivo così come tutti i miei compagni".