Roma, 17 giugno 2017 - Confederations cup 2017 al via. E' iniziata oggi in Russia la decima edizione del torneo ideato come prova generale dei Mondiali. Fitto di date il calendario da qui ai primi di luglio per il più importante appuntamento estivo calcistico insieme agli Europei Under 21: la prima sfida del Girone A è tra i padroni di casa, la Russia per l'appunto, e la Nuova Zelanda, mentre l'ultima, la finale, è in programma il 2 luglio a Mosca. Tutte le partite saranno trasmesse in diretta tv su Sky, che si è aggiudicata i diritti. Otto le squadre che si affronteranno in un torneo diviso in due gironi (non c'è l'Italia) con le prime due promosse alle semifinali: nel primo ci sono Russia, Nuova Zelanda, Portogallo e Messico, nel secondo Germania, Cile, Australia e Camerun. Tutti gli incontri del torneo si disputeranno in quattro diverse città: Mosca, San Pietroburgo, Kazan e Sochi. Ecco dunque nel dettaglio date, calendario, e orari tv per non perdersi le sfide.

CALENDARIO - Si comincia sabato 17 giugno con il match inaugurale Russia-Nuova Zelanda. Domenica 18 in programma due partite: Portogallo-Messico alle 17 e Camerun-Cile alle 20. Lunedì 19 è il giorno di Australia-Germania alle 17. Due partite in calendario mercoledì 21 giugno: Russia-Portogallo alle 17 e Messico-nuova Zelanda alle 20. Giovedì 22 si sfideranno Camerun-Australia alle 17 e Germania-Cile alle 20. Sabato 24 giocano Messico-Russia alle 17 e nuova Zelanda-Portogallo alle 20. Infine le ultime due della fase a gironi: Cile-Australia alle 17 e Germania-Camerun alle 17. Le semifinali si disputeranno mercoledì 28 e giovedì 29, mentre la finale è in programma il 2 luglio alle 20.

ORARI TV - Tutte le partite saranno trasmesse in diretta su Sky. Compresa la cerimonia di apertura, live dalle 15 su Sky Sport24 HD. La partita inaugurale è visibile su Sky Sport 1 HD, Sky Sport Mix HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD con la telecronaca di Massimo Marianella. La finale alle 20 su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD.

OCCHI SU RONALDO - Il ruolo di stella indiscussa della Confederations Cup 2017 spetterà a Cristiano Ronaldo, alla prima partecipazione con il suo Portogallo e reduce da una delle sue annate migliori, con tanto di trionfi in Liga e in Champions (terza vittoria negli ultimi 4 anni), che dovrebbero spalancargli le porte dell'ennesimo Pallone d'Oro. Cr7 punterà alla vittoria in Russia, lasciandosi alle spalle la spiacevole vicenda che lo vede coinvolto in Spagna con le accuse di una presunta evasione fiscale

ASSENTE L'ITALIA - E anche se è assente l'Italia, saranno comunque da tenere d'occhio alcuni giocatori che militano o hanno militato nel nostro campionato. I più curiosi saranno sicuramente i tifosi del Milan, che potranno vedere all'opera il neo acquisto Andre Silva impegnato con il Portogallo di Cristiano Ronaldo. L'Inter è rappresentata da Gary Medel, una pedina fondamentale del centrocampo cileno, mentre nell'Australia ci sarà la 'meteora' Trent Sainsbury. Del Cagliari scenderanno in campo Mauricio Isla nel Cile e Bruno Alves nel Portogallo. Infine nella Germania Antonio Rudiger della Roma sarà un elemento fondamentale nella difesa, mentre i la Fiorentina farà il tifo per Carlos Salcedo, convocato tra i difensori del Messico.