Milano, 1 gennaio 2018 - Il 2018 dell'EA7 Emporio Armani Milano si apre col botto. Le scarpette rosse, alla vigilia della trasferta di Pesaro, mettono infatti sotto contratto Mindaugas Kuzminskas, ala lituana rilasciata a inizio stagione dai New York Knicks. Classe 1989, l'ex Nba è stato grande protagonista in passato con le maglie dello Zalgiris Kaunas e dell'Unicaja Malaga in Eurolega e con quella della propria Nazionale agli ultimi Europei, dove ha viaggiato a 15.3 punti e 4.3 rimbalzi di media gara. La sua avventura Oltreoceano non è stata così fortunata come in molti si aspettavano, ma il neo giocatore di Milano ha comunque messo insieme cifre interessati (6.3 punti di media ad allacciata di scarpe).

L'arrivo di Kuzminskas garantisce a Simone Pianigiani un rinforzo di sicuro affidamento. Per esperienza, caratteristiche fische e tecniche (ottimo tiro da fuori, ma pure buone percentuali in avvicinamento a canestro), il lituano può essere l'elemento in grado di dare solidità nello spot di ala forte, dove l'Armani non ha finora trovato le risposte che si aspettava da M'Baye e Jefferson. Quest'ultimo, mai capace davvero di integrarsi nel sistema di coach Pianigiani, dovrebbe essere il candidato a lasciare il capoluogo lombardo, facendo così posto a "Special K", che potrebbe debuttare con l'EA7 nella trasferta di venerdì in casa dell'Olympiakos.