Monza, 3 dicembre 2017 - Valentino Rossi trionfa per la sesta volta al Rally Monza Shoe e diventa così il recordman della gara: con i successi del 2006 - 2007 - 2012 - 2015 - 2016 - 2017 ha superato le cinque vittorie di Rinaldo 'Dindo' Capello.
Il "Dottore" bravo e fortunato che la spunta proprio nell'ultima prova speciale e conquistando il terzo consecutivo - sesto assoluto - e iscrivendo il suo nome nel primato nell'albo d'oro della competizione. 

Vale, alla guida della Fiesta Wrc, e accompagnato dal fido navigatore Cassina, si presentava al comando della generale al via della tappa con un solo decimo di vantaggio sull'equipaggio Bonanomi-Pirollo (Citroen DS3 Wrc). Uno-due del Dottore nella prima e nella seconda speciale della giornata, e vantaggio aumentato su Bonanomi (terzo e secondo nelle due prove). 

Ma neanche il tempo di esultare e arriva il colpo di scena: Valentino subisce una penalizzazione di 10 secondi in quanto il peso della sua macchina, alle verifiche, non risulta regolamentare:  1353 kg invece di 1360 kg. 

L'ex campione del Motomondiale si trova retrocesso al secondo posto con un gap di 2,7 secondi nei confronti di Bonanomi, che è in cerca di una rivincita dal 2016 quando giunse terzo dietro allo stesso Valentino e allo spagnolo Dani Sordo. Ma il pilota della Citroen non riesce a tener dietro Vale nei soli 1.35O metri della prova finale. Tradito dall'eccesso di sicurezza o forse dall'emozione, Bonanomi sbatte contro una barriera, la macchina si spegne e quando riparte ha ormai perso più di 11 secondi,e viene superato dai due piloti ufficiali della Hyundai, Mikkelsen e Neuville, che vincono la speciale, e da Rossi che con il secondo posto annulla lo svantaggio e torna in testa alla classifica generale vincendo la gara. Bonanomi scala al terzo posto finale come l'anno passato.

Alla fine Rossi commenta: "E' stata una gara combattutissima, piena di colpi di scena, con un finale rocambolesco. Alla fine ce l'abbiamo fatta e sono molto contento. Tra tutte quelle del Rally è stata la vittoria più bella".

 

Waiting for the Monza Rally Show 2017 📸 @camilss

Un post condiviso da valeyellow46 (@valeyellow46) in data:

Inter prima, Vale Rossi a Spalletti: "Prendimi, sono una buona ala"

Bonanomi si rifà al Master's Show, quando riesce ad eliminare Rossi al termine di in una tiratissima semifinale. Il pilota Citroen si è però dovuto arrendere in finale alla coppia WRC Andreas Mikkelsen - Thierry Neuville, vincitori del Master's Show 2017 con la loro Hyundai NG i20. Una soddisfazione anche per il norvegese e il belga che nel rally hanno concluso secondi, alle spalle di Valentino, staccati di 5"7. 

Quarto posto assoluto invece per Tony Cairoli, sempre più a suo agio sulle quattro ruote. Il campione del mondo di motocross ha preceduto nella classifica assoluta Piero Longhi, navigato da Gianmaria Santini, e Andrea Crugnola che con Moira Lucca ha conquistato il successo nella categoria R5. 

Gli altri vincitori di classe sono stati Pinzano-Cerruti nella S2000, Nucita-Mattioli nella RGT, Gabbiani-Piva nella R4, Marchetti-Turatti nella R3C e Bianchini-Darderi tra le storiche.