Bologna, 4 ottobre 2017 - Il problema costi per quanto riguarda l'organizzazione di una Olimpiade colpisce tanti. In alcuni casi, come Roma, si è deciso di non presentare la candidatura, in altri, come Tokyo - che ha ottenuto l'organizzazione - si tenta di ridurli strada facendo. E' quello che sta accadendo nella capitale giapponese, per un taglio di circa un miliardo.

Attualmente, il budget è di 12 miliardi di dollari, ma gli organizzatori credono di poterne tagliare uno limando i costi in 11 delle 14 aree prese in considerazione. In particolare, si cerca un taglio consistente dei costi per quanto riguarda le aree relax, che secondo le statistiche sono state impiegate a Rio solo per il 40% della capacità.