Un'altra medaglia al collo di Tania Cagnotto. Stavolta non arriva dalla piscina dei tuffi, ma dal matrimonio con Stefano Parolin. La bolzanina, 32 anni, è incinta: lo svela lei stessa sul suo profilo Instagram. "Dopo aver vissuto emozioni indescrivibili nello sport, da oggi una nuova avventura altrettanto emozionante ci attende all'orizzonte". Sono le parole di Tania a corredo di uno scatto che la ritrae avvolta nell'abbraccio del marito. Gli hashtag non lasciano dubbi: #noi3 e #momtobe annunciano l'arrivo di un bebè. Dopo l'argento di Rio, all'apice della carriera sportiva, Tania Cagnotto aveva detto addio all'agonismo: una scelta fatta con il desiderio di costruire una famiglia. Il primo passo era arrivato nell'estate 2016, con il le nozze all'isola d'Elba. Un anno dopo ecco l'altra lieta novella: la campionessa Tania sarà presto mamma.

Tania Cagnotto, figlia d'arte, è stata la prima italiana a conquistare una medaglia al mondiale nei tuffi, l'unica ad aver vinto un titolo iridato. Alle Olimpiadi di Rio de Janeiro la doppietta (bronzo nei 3 metri singolo, e argento nel doppio dai 3 metri con Francesca Dallapè), la consacra la più grande tuffatrice azzurra di sempre.