BOLOGNA, 12 settembre 2017 - Dopo anni di lavoro, la valanga rosa si presenta ai nastri di partenza della stagione 2017/2018 con fondate possibilità di puntare alla Coppa del Mondo generale, forte delle sciatrici di maggior talento e polivalenti. Oltre a Sofia Goggia, che primeggia in tre discipline su quattro, anche Federica Brignone sembra essere pronta alla polivalenza completa. E la Coppa del Mondo rimane un obiettivo prestigioso, ma piano piano alla portata.

"La vittoria in Coppa del Mondo è un sogno che cullo da tanto tempo - ha ammesso Brignone al Tg3 - E' un obiettivo molto complicato ma credo di aver lavorato bene in questi anni e di aver chiuso il cerchio. Mi sento maturata, anche grazie ad una preparazione specifica e ho fatto un grande passo avanti. Tutte le cose stanno funzionando bene".