Bologna, 3 ottobre 2017 - Mai tentare di accarezzare un leone. Regola semplice, basilare, quasi scontata, ma a cui Scott Baldwin non ha voluto sottostare. Il tallonatore del Galles e degli Ospreys è stato morso ad un mano da un leone nel tentativo di accarezzarlo. E' successo a Bloemfontein in Sudafrica.

Durante un Safari pre-partita, gli Ospreys avrebbero dovuto affrontare i Cheetahs nel Pro 14, Baldwin ha infilato la mano tra le sbarre della recinzione in cui era rinchiuso il leone, il quale non ci ha pensato un attimo a morderla. Baldwin non ha potuto chiaramente giocare il match ma se l'è cavata con qualche punto si sutura. Il suo coach agli Osprey è stato chiaro: "Ha commesso una delle più grosse stupidaggini che io abbia mai visto". Come dargli torto...