Bologna, 13 settembre 2017 - Adesso è ufficiale. Parigi e Los Angeles si spartiranno le edizioni dei Giochi Olimpici del 2024 e del 2028. La decisione è stata presa ufficialmente dal Cio durante la sessione di Lima in cui si è votato per alzata di mano. Dopo le rinunce di Roma, Amburgo e Budapest, solo due città erano rimaste in lizza e la spartizione è apparsa la decisione più utile.

Sarà dunque Parigi 2024 e Los Angeles 2028. Per il presidente del Cio Thomas Bach la decisione è stata la migliore possibile e ha accontentato tutti. I costi. Entrambe riceveranno un contributo di 1.7 miliardi di dollari, ma Los Angeles ha diritto a 500 milioni aggiuntivi per aver accettato l'edizione successiva rispetto a quella per cui si era candidata.