Bologna, 5 dicembre 2017 - Federica Brignone, dopo un inizio di stagione travagliato per una serie di acciacchi fisici, guarda all'obiettivo primario della stagione invernale: l'Olimpiadi di PyeongChang. La milanese andrà a caccia di una medaglia in slalom gigante, sua disciplina preferita.

"E' il sogno di ogni atleta una medaglia olimpica - ha ammesso - Per me vincerne una PyeongChang sarebbe un grande risultato. Spero di riuscirci potendomi allenare bene dopo qualche infortunio e di arrivare preparata all'appuntamento. Fortunatamente la competizione interna stimola tutti a fare meglio. Problemi geopolitici in Corea? Non ci pensiamo e non abbiamo paura, lo spirito olimpico vince su ogni tensione".