Bologna, 9 novembre 2017 - Pensate a un Paulo Dybala che gioca metà partita con la Juventus poi nell'intervallo viene sostituito perché ceduto ad un'altra squadra. Più o meno questo è successo in Nhl, il campionato professionistico di hockey made in Usa e Canada. 

La storia è quella di Matt Duchene. Il 5 novembre i suoi Colorado Avalanche stavano affrontando i New York Islanders ma all'inizio del secondo periodo Matt non è più rientrato in campo. Non si è trattato di un infortunio, ma di una cessione vera e propria durante il match. Nell'intervallo è stato ceduto dagli Avalanche agli Ottawa Senators e Duchene non ha potuto fare altro che salutare i suoi compagni e dirigersi in aeroporto.