Budapest, 17 luglio 2017 - Si apre con uno storico oro per l'Italia il programma odierno dei Mondiali di nuoto 2017 a Budapest. Minisini-Flamini hanno superato Russia e Stati Uniti questa mattina, aggiudicandosi il titolo nel nuoto sincronizzato (duo misto tecnico). Buona la prima per il Settebello, sceso in acqua alle 12.10 contro la Francia. Il team del ct Sandro Campagna si è facilmente imposto 18-9  contro i transalpini (5-2 3-4 7-1 3-2) nella prima partita del gruppo B.

Mondiali di nuoto 2017, il programma del 18 luglio e gli italiani in gara

I risultati degli altri match di pallanuoto: Brasile-Kazakhstan (6-2), Montenegro-Canada (8-8), Spagna-Grecia (7-8), Serbia-Sud Africa (21-5), Usa-Croazia (7-12), Australia-Ungheria (3-13) e Giappone-Russia (8-15). 

Tuffi - Nella piattaforma sincro maschile non c'erano Barbu e Placidi, che hanno preferito concentrarsi solo sulla gara individuale.