Bologna, 5 dicembre 2017 - Non c'è pace al volante per lo schiacciatore di Modena Earvin Ngapeth. Dopo la vicenda del 2015, quando aveva investito tre pedoni per poi fuggire e successivamente confessare, il pallavolista francese è stato 'beccato' al volante con un tasso alcolemico sopra la norma.

Come riporta l'Ansa, Ngapeth è stato fermato dalla stradale di Modena giovedì alle 3 di notte con un tasso alcolemico di 1.98, 4 volte superiore a quello consentito dalla legge. La patente è stata immediatamente ritirata e l'auto sequestrata. Ngapeth era appena uscito da un noto locale della zona.