Musica

Geniali come la sua musica. Le copertine dei suoi album sono una sintesi di Prince: da 'Lovesexy' (1988) in cui la popstar appare nuda all'interno di un gigantesco fiore, a 'Emancipation' (1996) dove il simbolo femminile domina su uno sfondo rosso, mentre due pugni chiusi spezzano catene. Immagini forti, simboliche, rappresentative dell'idea che quel disco voleva veicolare. Concetti innovativi per il tempo in cui venivano espressi. Pioniere nel pop e nell'arte, Prince ha lasciato un segno visivo oltre che musicale

E' morto il cantante Prince

Sport Tech Benessere Moda Magazine