Su questa legge Fiano, che non aggiunge nulla alla legge Scelba, più severa anche nelle pene, occorre dire che ha un significato propagandistico  @VittorioSgarbi
Ci devono essere veramente delle capre cieche fra gli esperti che, alla Biennale d’antiquariato di Firenze, hanno escluso, tra gli altri, due dei pezzi più notevoli dell’esposizione @VittorioSgarbi
Un buon cristiano, un sincero democratico, è favorevole al principio dello “ius soli”. Ma Giovanni Sartori obiettava realisticamente: «Chi rimane non può avere diritto di voto, altrimenti i ...
Voglio parlare di travestiti. Nella sua furia moralizzatrice, il sindaco di Firenze ha dimenticato che chi va con una prostituta rivela una dipendenza, una schiavitù, ammette una minorità. Va ...
Arrestare chi va con le prostitute è "un atto di sinistra", secondo il sindaco di Firenze, Nardella, che è entrato in un vicolo cieco @VittorioSgarbi
Quei furbi che si nascondono dietro le loro cariche e il loro moralismo, perché non vengono stanati, e continuano ad avere stipendi e prebende, pur lavorando contro lo Stato? @VittorioSgarbi
Più ancora dello smartphone nelle scuole, mi pare notevole la decisione della dirigente scolastica dell’istituto Vinci Belluzzi di Rimini, Sabina Fortunati @VittorioSgarbi
Alla sua prima uscita, il candidato del centrosinistra in Sicilia vaneggia, diffondendo i numeri della disoccupazione giovanile. Sua è solo la mancanza di buon senso, perché il dato è dell’Istat, ...
Dopo le dichiarazioni di Di Pietro, il tema della interferenza dell’azione giudiziaria nella politica trova un’altra conferma nella vicenda che riguarda Clemente Mastella e sua moglie Sandra ...
I miei rapporti con Di Pietro sono sempre stati difficili, benché io abbia sempre avuto un’istintiva simpatia per lui, condivisa anche da Cossiga @VittorioSgarbi
È difficile capire quale sia l’obiettivo della politica tradizionale e il suo rapporto con i cittadini. A leggere le ultime dichiarazioni di un appannato leader, Pier Luigi Bersani, l’accordo ...
La trattativa Stato-mafia è sotto gli occhi di tutti. È nella sistematica distruzione del paesaggio in Sicilia, soprattutto con la violenta inseminazione delle pale eoliche, vero e proprio stupro ...
Ma perché tanta attenzione per Pisapia? @VittorioSgarbi
Le lingue si mescolano, le parole si contaminano. Cinque mesi fa, dopo la visita del presidente della Repubblica, furono definite scritte offensive, insulti «in puro stile mafioso» le frasi sui ...
Quanti sanno che a Medole, al confine con le province di Brescia e Cremona, vi è un capolavoro di Tiziano, “Cristo che appare alla Vergine”, di particolare intensità teologica? E, in una cappella ...
Ho incontrato Valerio Massimo Manfredi nella sua casa di Piumazzo, e gli ho parlato di un progetto nel quale c’è una metafora del nostro tempo: la ricostruzione del più grande tempio greco, più ...
L’Unesco dovrebbe trasformarsi in “Unentro”. C’è una ragione per cui tra i beni segnalati come patrimonio dell’umanità vi siano le città tardo barocche del Val di Noto, e non Lecce e il Salento? ...
È insopportabile il moralismo di quanti criticano il gesto onesto del direttore degli Uffizi, Eike Schmidt, il quale ha dichiarato che (non interrompendo il mandato di direttore degli Uffizi, ma ...
I figli sono delle madri. Le madri sanno essere protettive e severe, materne e paterne. I padri indicano un ordine ma, intervenendo nell’educazione dei figli cercano, in realtà, quote di ...
La pigrizia. Il tradimento. L’indifferenza degli intellettuali. Avete letto di qualcuno che si è indignato per la distruzione di Palazzo Sirena a Francavilla, per ordine di un vandalo che chiamano ...
È sempre più doloroso pensare alla quantità di bellezze e di storia, conservate nel nostro paese e chiuse in musei, palazzi e chiese, come tesori inaccessibili all’ignoranza inconsapevole di chi ...
Ci sono luoghi la cui perfezione ci allarga il cuore e ci fa credere a una benevolenza del cielo, ma la presenza degli uomini rischia di involgarirli. Non è il caso di un paese sorprendente, in ...
Ciò che rattrista, dei politici del nostro tempo, non è la prevedibile inaffidabilità, o la presunta disonestà, ma la totale mancanza di competenza, cultura e idee. @VittorioSgarbi
Era prevedibile, ma non sperabile, che, vincendo il premio Capalbio, con altri ben accolti, io fossi contestato per avere usato due dei miei cinque sensi: uno per ascoltare la bella motivazione di ...