MATELICA SI PREVEDE un calo della produzione superiore al 30%, ma qualità buona, per il Verdicchio di Matelica, che quest’anno festeggia i 50 anni del riconoscimento della Doc, attribuito nel 1967, per la prima volta a un vino delle Marche e 14esima Doc in Italia. La previsione è di Umberto Gagliardi, presidente dell’Associazione dei Produttori del Verdicchio di Matelica.