SIENA «NON è importante quello che trovi alla fine, ma quello che provi mentre corri». Con una citazione di Giorgio Faletti il ministro dello sport Luca Lotti ha presentato l’11esima edizione dell’Ecomaratona del Chianti, in programma domenica nel territorio senese. Vigneti di pregio, antiche dimore, sentieri disegnati tra colline, boschi e prati: la celebre corsa podistica dimostra quanto la «sinergia tra sport e territorio possa essere vitale per il Paese», ha aggiunto Lotti