BOLOGNA, Mentre si continua a discutere di indipendenza dalla Spagna, ecco come si collocherebbe la Catalogna nel panorama enoico internazionale. Il vino catalano, fa sapere il sito Winenews.it, si troverebbe ad affrontare i mercati con la forza di numeri tutt’altro che da sottovalutare: 3,3 milioni di ettolitri prodotti (il 7,6% del totale Spagna), per un giro d’affari del settore valutato 1,14 miliardi di euro. Una certezza, la Catalogna ce l’ha: il Cava, che lega il 95% della sua produzione alla zona del Penedès, a nord di Barcellona, dove si producono in media 230 milioni di bottiglie, su un totale di 245 milioni.