Fonte dei contenuti

Filtri per la ricerca avanzata

Risultati trovati per la ricerca geometri

fra tutti i contenuti . Visualizzati da 1 a 10

Il ritorno della Luna Blu: la prossima solamente nel 2018 Guarda la fotogallery

Si chiama Luna blu o 'blue moon', e si verifica ogni 2 anni e mezzo. Si tratta di un fenomeno legato esclusivamente al calendario e non alla fisica: il ciclo lunare dura 29,5 giorni, e quindi a volte può capitare che se si ha la Luna piena l'1 o il 2 del mese, se ne abbia un'altra alla fine. L'ultima ' Luna blù c'è stata nel mese di agosto del 2012, e per la prossima bisognerà attendere il mese di gennaio del 2018. Durante il plenilunio l'emisfero lunare, rivolto verso la Terra, è completamente illuminato dal Sole. Dal punto di vista geometrico quindi la Luna, rispetto alla Terra, è in posizione opposta rispetto al Sole. La Luna piena, che da sempre ha affascinato poeti, scrittori e osservatori, ha ricevuto dai nativi Americani nomi diversi a seconda del mese poi ripresi dai coloni europei, come spiega l'Associazione ravvenate astrofili Rheyta, e che a volte possono trarre in inganno. Ad esempio la Luna rosa era il modo in cui si chiamava il plenilunio di aprile, perchè tra i primi a sbocciare ci sono dei fiori rosa selvatici, mentre la Strawberry Moon o Luna delle fragole, è la Luna piena di giugno perchè in quel periodo si ha la stagione di raccolta delle fragole.

Andrea Incontri: "Vi presento la mia P/E 'utile' e trasversale" Guarda il video

"Considerare gli abiti come strumenti utili per raccontare la propria personalità e non il contrario è quello che mi auguro per il futuro", racconta Andrea Incontri che per la prossima stagione calda presenta una collezione ispirata al tempo e fatta di capi trasversali e a-gender. "E poi ci sono le stampe tropicali che ricordano il foliage, in esse si mescolano elementi naturali e composizioni geometriche e matematiche che quasi danno vita a una previsione di un tempo che ci sarà", spiega lo stilista.

Alessi presenta la moka Pulcina Leggi l'articolo completo

In collaborazione con IllyDopo aver firmato l’installazione chiave del Salone del Mobile 2015, “La Passeggiata”, Michele De Lucchi porta la sua creatività anche a Expo 2015.Il Cluster del Caffè ospiterà da luglio la nuova moka Pulcina presentata negli scorsi giorni da Alberto Alessi e Andrea Illy.Si tratta di caffettiera che unisce al tocco del designer ferrarese la tecnologia sviluppata da illycaffè nel campo della termofluidodinamica e l’esperienza progettuale di Alessi.Pulcina lancia il guanto di sfida ai prodotti Bialetti, proponendo una silhouette innovativa e ludica in grado di esaltare le proprietà organolettiche del caffè.La geometria della struttura interna della caldaia di Pulcina permette di completare l’erogazione del caffè, eliminando a fine estrazione l’effetto stromboliano causa del retrogusto bruciato e amaro.L’anima della caffettiera è racchiusa all’interno di una ...