Risultati trovati per la ricerca Umberto Bossi

fra tutti i contenuti . Visualizzati da 1 a 10

F1, Nico Hulkenberg rinnova con la Force India per il 2016 e 2017 Leggi l'articolo completo

Nico Hulkenberg resterà alla Force India anche per le stagioni 2016 e 2017 di Formula 1. Lo ha annunciato oggi il team indiano. Il tedesco è tornato con il team di Silvestone dall’inizio del 2014 dopo aver ricoperto il ruolo di test driver nel 2011. Nel 2012 ha corso da titolare per poi andare in Sauber. Più volte tra i candidati al secondo sedile in Ferrari, Hulkenberg ha vinto quest’anno la 24 Ore di Le Mans con Porsche ma resterà alla Force India mancando ancora il salto in un top team. “Sono molto contento di finalizzare e annunciare i miei piani per il futuro” ha dichiarato Hulkenberg. Conosco a fondo questo team e mi sento a casa, quindi ha perfettamente senso impegnarsi a lungo termine” ha aggiunto. “I progressi che il team ha fatto negli ultimi due anni mi hanno davvero impressionato e mi danno fiducia per il futuro. E’ un grande gruppo di persone, affamato di successi e vogliamo continuare a migliorare di anno in anno. Penso ci siano importanti cose in arrivo e voglio continuare a correre con questo team per continuare a guadagnare posizioni in griglia”. Il team boss Vijay Mallya ha aggiunto: “Non è un segreto, sono uno dei più grandi fan di Nico e quindi è fantastico confermarlo come uno dei nostri piloti per le prossime stagioni. Ha passato quasi quattro anni con noi e in questo periodo l’abbiamo visto svilupparsi come uno dei migliori piloti al mondo. Nico ha la velocità, la conoscenza tecnica e la maturità per aiutarci ad ottenere grandi risultati nei prossimi anni. Faremo di tutto per poter continuare a fornirgli una vettura all’altezza del suo talento”.

Guild Wars 2 diventa free-to-play Leggi l'articolo completo

Al PAX Prime svoltosi nel fine settimana a Seattle, il co-fondatore e presidente di ArenaNet Mike O'Brien ha annunciato che Guild Wars 2 diventerà free-to-play. I giocatori potranno quindi accedere liberamente all'esperienza di base, agli oltre 40 contenuti aggiuntivi gratuiti rilasciati dal day one in poi, agli eventi che modificano il mondi di gioco e a tutti gli altri contenuti che non siano quelli della nuova espansione Heart of Thorns.La transizione avviene a tre anni dal lancio, con oltre cinque milioni di copie vendute ad oggi. Renderà Guild Wars 2 disponibile gratis, mentre Heart of Thorns verrà rilasciato a pagamento ma senza un abbonamento obbligatorio.Il direttore di Guild Wars 2, Colin Johanson ha poi parlato nello specifico di Heart of Thorns, che introdurrà i raid ed una nuova modalità di sfida di gruppo per giocatori esperti. I raid sono contenuti istanziati affrontabili da 10 giocatori che devono affrontare boss molto potenti e altri complicati nemici. I raid, poi, saranno strettamente legati al nuovo Mastery System introdotto dall'espansione. I giocatori che raggiungono il livello 80 potranno continuare a far crescere i propri personaggi accumulando Maestrie, con nuove skill e specializzazioni da apprendere. Nel primo raid, inoltre, i giocatori dovranno affrontare tre differenti boss, e ognuno di loro introdurrà nuove meccaniche e richiedere specifiche strategie per poter essere sconfitto. Altri dettagli si trovano qui. ...

Peterhansel e Despres al China Silk Road Rally Leggi l'articolo completo

Ci saranno anche Stéphane Peterhansel/Jean-Paul Cottret e Cyril Despres/David Castera su Peugeot 2008 DKR 2015+ al via del China Silk Road Rally, prova cross country che si snoderà in 13 giorni per 6500 km complessivi tra le province di Shaanxi, Ningxia, Inner Mongolia, Gansu e Xinjiang. "Per noi sarà una sorta di prova generale in vista della Dakar visto che le condizioni climatiche, le strade e il programma saranno simili a quelle che incontreremo alla Dakar" - ha dichiarato l'11 volte vincitore del raid più affascinante del pianeta. "Ho ancora tanto da imparare delle quattro ruote in un raid e così il mio navigatore, al debutto in una competizione del genere. Ho grande fiducia nelle sue capacità e sono certo che cresceremo assieme" - ha affermato il centauro transalpino. "L'obiettivo è proseguire con lo sviluppo dell'auto e provare alcune novità - ha spiegato il boss Bruno Famin - La Cina è un mercato fondamentale per il nostro marchio, quindi dovremo metterci in mostra".