Bilancia-Ariete

Intesa perfetta, anche se non priva di alti e bassi dovuti al temperamento inquieto di entrambi. Gli opposti si attraggono, con il secondo che trova elasticità e tolleranza, ricambiando con determinazione e sicurezza di intenti. L’intimità è particolarmente appagante, cosa fondamentale per l’Ariete, che dovrà semplicemente essere se stesso; la fantasia e l’imprevedibilità della Bilancia manterranno il rapporto vivo.

Bilancia-Toro

Il modo di amare, di affrontare la vita di coppia è profondamente diverso, ecco perché, dopo una iniziale simpatia, difficilmente si arriverà a quella stabilità che in verità entrambi cercano, sia pure con punti di partenza differenti. La Bilancia cerca la persona forte, istintiva, che sappia trascinarla, ed il ponderato Toro spesso si rivela troppo riflessivo e razionale. Stessi problemi sotto le lenzuola, dati i rari punti in comune.

Bilancia-Gemelli

L’incontro è solare, aperto e vivace, ma gli atteggiamenti simili devono cedere il passo al senso di responsabilità e alla tenacia di credere in un futuro. Dopo il divertimento iniziale infatti occorre parlare chiaro, con uno dei due capace di prendere le redini del rapporto. Gelosia e infedeltà sono due facce della stessa moneta, capace di arricchire il rapporto ma anche distruggerlo. Intimità condita di fantasia e tante parole.

Bilancia-Cancro

Incontro difficile; ben presto si accorgono che, pur con modi e punti di partenza diversi, entrambi cercano sicurezza nell’altro. La sensibilità è alle stelle, ma la prima qualità dell’amore è la forza e questa potrebbe mancare, dato che la determinazione non è certo il pregio più evidente dei due segni. L'intimità necessita di stimoli non facili da trovare, pertanto difficilmente si arriverà ad una stabilità e continuità nel tempo.

Bilancia-Leone

Meglio se la prima è di Settembre, ma in generale l’intesa è buona. Per arrivare alla perfezione occorre rispettare la reciproca voglia di indipendenza; il secondo dona sicurezza alla Bilancia, capace di ricambiare con dolcezza. Il re della foresta è colpito dall’elasticità che riceve e può decidere di continuare il rapporto. L'intimità è importante, ma non sarà mai una ragione di vita, dato che il dialogo riveste un ruolo decisivo.

Bilancia-Vergine

L’amicizia è assicurata, data l’intesa cerebrale. L’amore può nascere nel tempo, magari dopo delusioni comuni. La Bilancia allora dovrà limitare la volubilità, mal sopportata dal critico partner. La sessualità non è così travolgente, vittima delle tante insicurezze che caratterizzano i due segni. Il dialogo è la vera molla, capace di regalare stimoli fortissimi ma anche pungere al punto giusto per ottenere conferme.

Bilancia-Bilancia

Rapporto difficile; la comunicazione non manca ma spesso si parla per nascondere il vero Io. Occorre parlare chiaro fin dall’inizio e questo non è sempre facile. L’equilibrio è praticamente impossibile, ma la stima rimane nel tempo. I momenti vissuti insieme sono positivi, memorabili, ma non facilmente ripetibili dato il carattere in questione. Stesso discorso per l’intimità, che risente degli umori reciproci.

Bilancia-Scorpione

Lo Scorpione mal sopporta l’incostante partner, sfuggente da ogni tipo di impegno troppo serio. Per contro la Bilancia trova un partner enigmatico, nebuloso mentre la chiarezza di intenti verrebbe certo più apprezzata. Ecco che dopo un inizio positivo o un breve flirt emergono le divergenze, di difficile soluzione. Sotto le lenzuola entrambi necessitano di tempo per affinare i meccanismi, non sempre così immediati.

Bilancia-Sagittario

Certo il dialogo e il divertimento sono assicurati ma dopo l’iniziale reciproca simpatia bisogna cominciare a fare sul serio. Questo sarà possibile se entrambi, pur rispettando la preziosa indipendenza dell’altro, riusciranno a farlo sentire speciale, vincendo ogni insicurezza. L’eros è a buoni livelli, condito di fantasia, dolcezza e istintività, anche se la voglia di fare nuove esperienze potrebbe alimentare nuove tentazioni.

Bilancia-Capricorno

Sono segni talmente diversi che quasi si trovano simpatici; in verità questo non basta, dato che in amore è fondamentale porsi obiettivi comuni, cosa piuttosto difficile in questo caso. La Bilancia romantica e imprevedibile, il Capricorno razionale e coerente: certo avrebbero bisogno l’uno dell’altra ma al cuore non si comanda e la mancanza di sensazioni positive quasi sempre allontana i due anche nell’intimità.

Bilancia-Acquario

Si potrebbe definire la costanza di un’incostanza. Il dialogo aiuta ad affrontare i problemi, dato che il carattere particolarmente volubile di entrambi ne crea a dismisura. L’intesa cerebrale è fortissima, fino a rendere attraente il partner al di là dell’estetica in sé. L'intimità è stranissima, frutto di una curiosità ed una voglia di sperimentare non comuni. Fedeltà a rischio ma una volta insieme non è facile lasciarsi.

Bilancia-Pesci

Rapporto articolato, frutto di una comune ricerca di stabilità e sicurezza che lungo il cammino difficilmente riescono a regalarsi reciprocamente. La dolcezza è presente, ma non basta quando è il momento di affrontare problemi e prendere decisioni importanti. Anche sotto le lenzuola l’incontro non è negativo, ma i ruoli non sono ben definiti e questo porta ad atteggiamento di attesa verso un qualcosa che spesso non arriva.

 

L'oroscopo è a cura di Gianluca Ruggeri, fondatore della PsicoAstrologia in Italia. Laurea in Filosofia (indirizzo psicologico) all'Università di Bologna con una tesi sulla Psicoanalisi e Mediatore Familiare (Master all'Università di Verona sulla psicologia di coppia) tiene lezioni, seminari e conferenze nelle più importanti università italiane. Collabora con radio, televisioni e giornali in trasmissioni e articoli di astrologia e psicologia.