Roma, 3 agosto 2017 - Un mare d'amore per Riccardo Tisci. Grappoli di Love, coccarde di cuoricini, torte, gelati, smile e giù foto e video di abbracci affettuosissimi, lui giovane e bello come un kouros della Magna Grecia, gli occhi neri come il carbone, la barba macha, il fisico scolpito dalla boxe, sport amatissimo che in questi giorni ha praticato nel giardino della villa dove ha soggiornato ad Ibiza. Tutto per te, Riccardo Tisci, per gli amici e per il mondo della moda solo Ricky, in “sonno” dalle passerelle da febbraio di quest'anno dopo l'addio consensuale alla maison Givenchy che ha diretto per dodici anni di successi ed emozioni.

Il primo agosto Ricky ha compiuto 43 anni e il suo instagram si è riempito dei messaggi delle donne più famose e belle del mondo, per gli auguri di buon compleanno ma forse anche per testimoniare amicizia, stima e rispetto allo stilista che in molti hanno definito (e giustamente) il nuovo Galliano dello stile e che ora tutti aspettano di nuovo alla ribalta dell'eleganza internazionale per quel suo graffio tanto moderno. A settembre sfilerà a Parigi la prima collezione Givenchy senza Tisci, stavolta a firma della stilista inglese Claire Waight Keller ex Chloé che lo ha sostituito.

Di un suo probabile approdo da Versace, tanto strombazzato in primavera, non se ne sa più nulla: si mormora che tra lui e Donatella, pur sua amica del cuore e strafan, il feeling si sia interrotto quanto Riccardo voleva aggiungere il suo nome e cognome col “by” alla griffe Versace, come già fatto per Givenchy by Riccardo Tisci, ma evidentemente per Blondie questo era troppo.

Tornando al compleanno e alla festa sul web, ecco il post più bello ed emozionale, quello di Mariacarla Boscono, modella, amica e musa di Ricky, che lancia un video commovento e leggiadro con le immagini della loro amicizia nella vita e professionale, loro due giovanissimi e splendidi negli abbracci nel backstage, in passerella, nel mondo. E alla fine un immenso cuore rosso e la scritta Happy Birthday.

 

#happybirthday @riccardotisci17 ❤️🌹🎈 #bestfriendforever #mostinspirationalperson #loveyouforever

Un post condiviso da Mariacarla Boscono (@iosonomariacarlaboscono) in data:

Non da meno Naomi Campbell, che posta una loro foto abbracciati e tutti di bianco vestiti e un importante “one of the best designers” che ha l'impatto di una sentenza perché detto dalla Venere Nera che per lui ha sfilato più volte con la sua carismatica falcata. E arriva anche un consenso affettuosissimo di Kate Moss. Nella festa virtuale per Ricky non poteva mancare Madonna, che si mostra abbracciata a Tisci come un gattino e lo chiama “Ricardo” senza una C, e in omaggio al segno zodiacale del Leone pubblica un mare di fiammelle. “Il Leone è fuoco” dice Veronica Ciccone che nel 2008 nello Stricky and Sweed Tour ha vestito i suoi mirabolanti costumi di scena da dominatrix. Ed ecco ancora gli augurissimi di Kim Kardashian che pubblica la foto di lei nuda sotto il velo dell'abito da sposa che Riccardo Tisci ha creato per lei per il matrimonio fiorentino a Forte Belvedere con Kanye West: un'immagine tenera quanto privata che racconta molto della loro amicizia e stima. “Ti sarò sempre grata”, sospira Kim. E ecco anche l'ultima generazione di top model con Bella Hadid (che somiglia come una goccia a Carla Bruni giovane e ante-ritocchini) che scrve “Riccy, il genio!” e infiocchetta di mille Love il suo augurio e Irina Shayk che inneggia a “fratello per sempre!”.

Ma è Riccardo Tisci stesso che dal cuore nel giorno del suo 43° compleanno scrive alla donna del suo cuore, la mamma Elmerinda, che appare in una foto scattata nel Salento mentre si gode una passeggiata sulla carrozzina a rotelle spinta da una delle otto sorelle dello stilista. Perchè Riccardo è stato il nono figlio della signora Elmerinda che non manca mai a una sfilata del figlio, simpatica e affettuosa con tutti, casalinga di umili origini che brinda soddisfatta a champagne.

Tisci è nato a Taranto, è rimasto orfano da bambino e poi ha seguito madre e sorelle al Nord, in provincia di Como a Cermenate, dove hanno ricominciato a vivere con un piccolo commercio di frutta. Poi a 17 anni, con la spinta e il coraggio di un talento innato, la decisione di Riccardo di andare a studiare a Londra, al Central Saint Martin College e il diploma preso facendo mille lavori per mantenersi, perfino in un obitorio come ha raccontato lui stesso a chi scrive in una intervista. Tenace Riccardo, sicuro di fare di tutto pur di sfondare nella moda, anche studiando e facendo lavori umilissimi, con il cuore sempre rivolto al bene e all'esempio limpido di mamma Elmerinda che gli ha insegnato “il Potere dell'Amore” e che lui saluta nel suo instagram solo con il “tuo piccolo bambino”. Torna presto in passerella Riccardo, il mondo del fashion ti aspetta a braccia aperte e ti brama per il tuo genio. Buon compleanno!.