Moda

Pitti Uomo, due stilisti giapponesi -  Jun Takahashi, per Undercover e Takahiro Miyashita per The Soloist - inscenano l'Odissea nello Spazio della moda,sfilando insieme e puntando su proposte avveniristiche con chiari riferimenti a una guerra postatomica. I due entrano dalle parti opposte della lunga navata della ex Stazione Leopolda, trasformata in passerella. Prima esce Undercover, con una 50 di outfit e poi Soloist, con circa 40 look. Ma per il finale del defilé con il monolite di 2001 Odissea nello spazio, riferimento centrale della collezione, che fa da sfondo

Odissea nello Spazio della moda post atomica - di EVA DESIDERIO

Sport Tech Benessere Moda Magazine